I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Renault-Nissan-Mitsubishi, l’Alleanza evolve verso una collaborazione più agile

today27 Settembre 2023 1

Sfondo
share close


A febbraio, Renault, Nissan e Mitsubishi avevano trovato un accordo per un rilancio dell’Alleanza. Adesso, le tre case automobilistiche hanno deciso di fornire nuovi dettagli. Quello che pare evidente è che la nuova struttura è molto differente da quella del passato con l’obiettivo di massimizzare la creazione di valore per i singoli membri. La nuova strutta dell’Alleanza sarà molto agile anche per adattarsi alla rapida evoluzione del mercato automotive.

L’ultima novità riguarda un cambiamento importante rispetto al passato. Infatti, entro la fine del 2023, l’organizzazione dell’Alleanza “passerà da un modello standard su scala mondiale ad una collaborazione incentrata sui progetti, per consentire un processo decisionale più agile e veloce, adatto alle esigenze delle singole regioni“.


Dunque, questo significa che l’organizzazione si baserà sui punti di forza geografici, sulle risorse tecniche e sulle competenze di mercato di ciascun partner dell’Alleanza, sostenendo così i rispettivi piani strategici. Questa decisione è stata presa anche a seguito di una nuova tendenza dell’industria automotive.

Infatti, i “mercati stanno diventando sempre più regionali a causa delle differenze a livello di normative, ritmi di adozione dei veicoli elettrici ed esigenze di connettività“.



Renault e Nissan, siglato l'accordo per il rilancio dell'Alleanza





Auto
26 Lug


L’Alleanza aggiunge che l’organizzazione degli acquisti evolverà verso funzioni distinte, con un approccio per progetto:

L’azienda leader di un determinato progetto potrà stabilire in autonomia le specifiche e i processi per rispondere ai requisiti di prodotto delle singole entità, nel rispetto delle normative della regione interessata.

Questa nuova struttura permetterà, stando a quanto raccontato, di prendere decisioni più velocemente e di migliorare l’efficienza operativa in vari settori (mercati, tecnologie, veicoli e non solo) per sostenere l’implementazione dei progetti comuni dell’Alleanza per l’Europa, l’America Latina e l’India.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%