I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Music

Blanco a San Siro: con Mahmood l’esibizione è da “brividi”

today21 Luglio 2023

Sfondo
share close


Dopo lo show all’Olimpico di Roma, Blanco ha calcato il palco anche della Scala del Calcio, San Siro. Un vero e proprio successo, quello di Milano, per il cantante vincitore del Festival di Sanremo 2022. 55.000 persone hanno cantato con lui in un solo coro tutte le sue hit. Blanco non ha tradito le attese e si è dimostrato pronto per una platea di questo tipo. E proprio parlando di Sanremo, con lui non poteva non esserci chi era con lui all’Ariston e poi all’Eurovision Song Festival: Mahmood. I due hanno emozionato tutti con un’esibizione da “brividi”, nel senso letterale del termine. 

Il concerto si è suddiviso in quattro capitoli, con ogni brano accolto da un’ovazione, cantato a squarciagola e vissuto fino all’ultima nota anche sotto un improvviso acquazzone che è piombato sulla città e che non ha guastato il live, ma anzi l’ha reso più emozionante. Blanco ha voluto ringraziare i tanti presenti, per essersi accampati giorni prima per prendere la tanto agognata “transenna” e per essere rimasti nonostante il diluvio. Prima di esibirsi con La mia famiglia, il cantante bresciano fa una dedica ai suoi fan: “Sono qui per voi che siete qui per me, sotto la pioggia. Siete la mia famiglia”.

Il secondo atto, in cui le canzoni sono in chiave acustica, è tra i momenti che rimarranno a lungo nel suo cuore e in quello di tutti i presenti con picchi massimi toccati con Nostalgia e Innamorato. Notti in bianco diventa un grande rito tribale collettivo e non mancano altri grandi ospiti oltre a Mahmood. Si susseguono Mace per La canzone nostra e Madame con Tutti muoiono. Spazio anche a Lazza e Drillionaire per l’ultimo successo in ordine di tempo Bon Ton e a Marracash con Nemesi che fa tremare tutto San Siro. Con Blu Celeste lo stadio si illumina di 55.000 luci degli smartphone e l’atmosfera è unica. Poi Vada come vada chiude lo show. Il pezzo che, come confessa lo stesso Blanco, più lo rappresenta è la ciliegina sulla torta perfetta di una serata magica.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%