I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

quanto è costato il film di Nolan? Il budget vi sorprenderà

today20 Luglio 2023

Sfondo
share close



Negli USA è già Barbienheimer mania, ma dato che in Italia il dodicesimo film di Christopher Nolan è stato rinviato, per il momento puntiamo i riflettori sul suo dietro le quinte.

Nello specifico, oggi vi chiediamo: sapete quanto è costato Oppenheimer? Se siete curiosi, proseguite nella lettura per scoprite il budget del nuovo lungometraggio dell’autore di Insomnia e Il cavaliere oscuro.

Nonostante l’ambizione del progetto da tre ore e il cast all-star tra sia comodamente tra i più imponenti mai messi insieme nella storia di Hollywood, Oppenheimer è uno dei film meno costosi della carriera di Nolan, con un budget di produzione di ‘appena’ 100 milioni di dollari (escluse le spese promozionali): certo, per un biopic cento milioni possono sembrare tanti, ma basti pensare che gli ultimi due film dell’autore, Tenet e Dunkirk, erano costati rispettivamente 205 e 150 milioni di dollari, sempre tenendo fuori dal conteggio le spese di marketing.

Il budget di Oppenheimer, tra l’altro, è strettamente legato al nuovo contratto che Chris Nolan ha firmato con Universal Pictures: dopo il divorzio da Warner Bros avvenuto nel 2021 a causa della decisione della major di far uscire tutti i propri film su HBO Max in contemporanea con il passaggio nelle sale, Nolan – corteggiato ovviamente da tantissimi studios, tra i quali anche Sony, Paramount e Apple – ha accettato di portare il progetto di Oppenheimer in casa Universal, ma in cambio di diverse clausole. Tra queste, oltre appunto al budget fissato a 100 milioni, una finestra di uscita nelle sale tra i 90 e i 120 giorni, il 20% degli incassi del primo week-end, un periodo di ‘blackout distributivo’ da parte di Universal tre settimane prima e tre settimane dopo l’uscita del film (in parole povere, la major si è impegnata a non far uscire nessun altro titolo a ridosso di Oppenheimer, per dare al film di Nolan tutta la visibilità possibile) e soprattutto un budget di marketing corrispondente al budget di produzione: vale a dire, sostanzialmente, che il budget complessivo di Oppenheimer è stato di 200 milioni, tra costi per le riprese e costi promozionali.

Per altri contenuti, scoprite perché Oppenheimer in Italia uscirà ad agosto e non in questa settimana di luglio come invece accadrà in Nord-America e in gran parte degli altri mercati internazionali.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%