I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Food

Brad Pitt ed Emma Watson dai set al gin. Ma i follower non perdonano: ‘Non dovevate farlo’

today25 Maggio 2023

Sfondo
share close

Non sono i primi né saranno gli ultimi ma i nomi e le storie che hanno alle spalle provocano comunque reazioni molti accese di fronte alla loro nuova impresa. Proprio come l’ex diva hard Savannah Samson che ora fa il vino nel Chianti o Eva Green che pubblicizza il vino prodotto in Italia da sua sorella gemella, sia Brad Pitt che Emma Watson si danno alla produzione alcolica. Nello stesso periodo e scegliendo lo stesso tipo di prodotto: il gin. Quello prodotto dalla Hermione della saga di Harry Potter che ha annunciato di volersene stare lontana dai set, si chiama Renais Gin. La linea lanciata da Pitt ha il marchio The Gardener Gin. I due hanno scherzato su queste coincidenze su Instagram e la cosa non è piaciuta ai follower, soprattutto a quelli di lei.

Perché quel gin 

La famiglia di Emma Watson, come si evince dai post dell’attrice e di suo fratello e socio Alex, ha una lunga cultura di produzione di bevande alcoliche, quindi col Renais Gin (marchio che viene dalla versione accorciata di Reinassance, ad evocare il riciclo dei residui vegetali che produce il famoso distillato ma anche il richiamo a Rinascimento e alla Francia) non fa altro che aggiornarla coinvolgendo direttamente la star Emma nella produzione e lancio. Oltretutto lei ha la bellezza di oltre 71 milioni di follower solo su Instagram. Brad Pitt è nuovo del settore ma da tempo parlava del desiderio di affrontare questa attività. Entrambi usano materie prime provenienti dalla Francia. Il gin di Emma Watson e suo fratello Alex viene da Chablis, quello di Brad Pitt è prodotto in Costa Azzurra. Il gin è una delle bevande alcoliche più popolari al mondo, prodotto distillando cereali, patate, spezie ed erbe variamente aromatiche. In cui non devono mancare i galbuli (cioè le pignette) di ginepro che da alla bevanda il nome. Ed è stato per una vita (mescolato col Dubonnet, vedi qui la ricetta) l’elisir della regina Elisabetta. Poi ci sono le questioni di opportunità e il moralismo facile, che hanno visto reazioni scomposte nei confronti di Watson e Pitt.

Cosa non piace ai follower

Ad irritare il pubblico dei due attori e neo imprenditori nel settore degli alcolici Vip è stato soprattutto il passato recente di Pitt. Non tanto per il suo alcolismo molesto, da cui si è allontanato ripulendosi completamente, quindi basta grazie. Ma per le cause legali che ancora lo oppongono alla ex moglie Angelina Jolie, con accuse di violenze domestiche, scatti d’ira, terrorismo sui figli. Che Pitt ed Emma Watson si siano salutati su Instagram con le rispettive aziende, invitandosi a vicenda ad assaggiare Renais e The Gardner Gin fra scherzi e battute non è piaciuto soprattutto ai follower di Emma Watson. Attivista molto esposta sul fronte dei diritti femminili qui accusata di complicità con un maschio brutale. La celebrità ha il suo prezzo, si sa. Un bicchierino per darsi tutti una calmata?

Fonte

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%