I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Mogol aderisce alla Figec Cisal

today6 Luglio 2024 16

Sfondo
share close


di Italpress
  

Mogol aderisce alla Figec Cisal


ROMA (ITALPRESS) – Giulio Rapetti Mogol, autore delle più famose canzoni italiane nel mondo, ha accettato di aderire alla Figec Cisal, che l’ha subito iscritto tra i soci d’onore del nuovo sindacato dei giornalisti e degli operatori dell’informazione, della comunicazione, dell’arte e della cultura.

“È un altissimo onore – sottolinea il segretario generale della Figec Cisal, Carlo Parisi – annoverare nella Federazione Italiana Giornalismo Editoria Comunicazione un genio, ampiamente riconosciuto come il più grande poeta del Novecento. Le sue memorabili canzoni sono diventate le colonne sonore delle storie di centinaia di milioni di persone che ad esse hanno indelebilmente legato gli eventi più belli, con esse hanno scoperto o compreso le varie sfaccettature dell’amore, trovato conforto alle delusioni, ai drammi e alle tragedie, e attraverso di esse hanno potuto riflettere sui veri valori della vita, sui misteri della nostra esistenza e sulla vita oltre la vita”.

Un incontro casuale quello con il segretario generale della Figec Cisal all’Italiana Hotels di Cosenza. Mogol era in Calabria per presentare il suo libro “La Rinascita”. Parisi era, invece, a Cosenza per un convegno sull’intelligenza artificiale. Ed è stato proprio questo tema il filo conduttore del lungo colloquio tra Mogol e Carlo Parisi accompagnato dal fiduciario di Cosenza Francesco Cangemi e dal componente della Giunta esecutiva Andrea Bulgarelli. Mogol ha, infatti, raccontato ai dirigenti della Figec Cisal di quanto fosse rimasto “sconcertato dal fatto che, in pochi secondi, l’intelligenza artificiale fosse stata in grado di comporre una canzone digitando semplicemente i nomi di due protagonisti e il tema in ‘stile Mogol’. Quattro pagine di testo che sembrava avessi scritto io”. Parisi ha spiegato l’impegno della Federazione “per la definizione di regole certe che tutelino le opere d’ingegno e il diritto d’autore e impediscano la creazione e proliferazione di fake”.

(ITALPRESS).

– Foto: Figec Cisal –

ads/com

di Italpress
  





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%