I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

ci sono anche titoli importanti!

today30 Giugno 2024 14

Sfondo
share close


La storia del cinema è costellata di grandi successi e clamorosi flop. Che si tratti di screzi con la produzione, divergenze creative o problemi di budget, sono davvero tante le pellicole che, nonostante le aspettative, sono riuscite a deludere critici e fan. E oggi, noi di Everyeye ve ne proporremo alcune in questo piccolo speciale.

In particolare, ci soffermeremo su alcuni dei film che, dopo un tonfo al botteghino, sono stati persino disconosciuti dai loro stessi registi.

Alien 3 (1992)

Pur provando a proporre una narrazione originale, Alien 3 non è mai riuscito a raggiungere il livello qualitativo degli altri capitoli della serie. La produzione del film è stata piuttosto travagliata, oltre che segnata dagli scontri tra il regista David Fincher e i piani alti. La situazione è stata così tesa, che lo stesso Fincher ha dichiarato di essere tra gli hater più accaniti della sua stessa pellicola.

Dune (1984)

Il Dune di David Lynch ha sicuramente sofferto di una narrazione troppo fitta, vista la volontà del regista di adattare gran parte della trama del libro in un singolo film. Il regista si è sempre detto molto critico nei confronti della sua creatura, forse perché non è mai riuscito fino in fondo a dare vita alla sua visione per via delle pressioni da parte dei piani alti.

Justice League (2017)

La gestazione del Justice League del 2017 è stata assolutamente travagliata. Dopo aver girato parte del film, il regista Zack Snyder è stato costretto a lasciare la produzione per via della morte prematura di sua figlia. A sostituirlo ci ha pensato Joss Whedon il quale, dopo diversi reshoot, ha plasmato una produzione poco ispirata e originale, che ha dato inizio ufficialmente al declino del DCEU.

Thor: Dark World (2013)

Dark World è forse uno dei film meno apprezzati di Thor, oltre che dell’MCU in generale. La pellicola si è presentata come molto confusa e sottotono, con il regista Alan Taylor che si è lamentato a voce alta dei cambiamenti effettuati in sede di post-produzione.

Per ulteriori contenuti, vi rimandiamo al nostro speciale sui 5 film più sottovalutati degli ultimi 10 anni.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%