I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Music

Diss Gacha, nel nuovo disco c’è un feat. con Wiz Khalifa

today31 Maggio 2024 57

Sfondo
share close


È uscito il nuovo album di Diss Gacha dal titolo Cultura italiana. Un progetto discografico molto importante per il giovane rapper, dato che all’interno c’è un featuring con un artista internazionale da urlo: Wiz Khalifa. Una collaborazione inedita e di prestigio, anche perché è la prima che concede ad un cantante italiano. Il brano è stato presentato durante la drive-in experience, in cui Gacha ha fatto ascoltare in anteprima il nuovo disco ai suoi fan, e con una breve anteprima sui social prima di essere rilasciato ufficialmente. Il pezzo è Mississippi Drive definito dallo stesso Diss Gacha “una delle esperienze spiritualmente più alte della sua vita”. 

Quanto a Cultura Italiana, che sarà solo la prima parte di un progetto più grande, è arrivato perché “sentivo l’esigenza di dire delle cose e di farlo a modo mio. È dal 2020 che volevo chiamarlo così perché è l’unione della tradizione e dell’innovazione. È una motivazione giornaliera da cui puoi prendere qualcosa per arricchire il tuo bagaglio. Per chi vuole capire e prendere appunti all’interno di questo disco ci sono tanti spunti”.

Un album intimo in cui racconta tanto di se stesso, come rivela a Billboard: “Ho sempre avuto delle cose dentro che forse avevano bisogno di tempo per essere sbloccate. Adesso che so che ci sono delle persone che mi ascoltano realmente, mi sento più libero di scavare in me stesso”. Eppure il percorso per approdare a Cultura italiana non è stato facile “Chiamare il mio disco ‘Cultura Italiana’ è sempre stato il mio sogno e quindi per un titolo così imponente mi immaginavo di avere dentro un po’ tutti gli artisti italiani top. Quando invece ho iniziato a lavorare all’album mi sono arrivati dei no – ovviamente mai immotivati – tra cui quello di uno dei miei artisti preferiti di sempre”. 

Qualcosa che però gli ha insegnato tanto: “È stata molto costruttiva, in primis perché mi ha fatto capire che avere determinati sì ora sarebbe troppo presto, e poi perché mi ha dato la possibilità di fare un progetto che a parer mio è un po’ controcorrente in cui sono riuscito a mettere le persone con cui davvero mi trovo bene nell’industria, con cui c’è davvero un rapporto di amicizia come Rosa Chemical, Izi e Vegas Jones. E secondo me la musica che nasce così è quella che poi rimane alle persone”. 






.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%