I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

Revenant, perché l’intera produzione dovette cambiare Paese nel bel mezzo delle riprese?

today27 Maggio 2024 17

Sfondo
share close


Revenant è stato senza dubbio uno dei film più complicati da girare che il mondo del cinema ricordi, almeno restringendo il campo agli ultimi 20 anni: la mastodontica opera con Leonardo DiCaprio ha dovuto affrontare una serie di sfide che avrebbero spinto in molti a mollare il colpo, ma non quel testardo di Alejandro Gonzalez Inarritu.

Il regista che per Revenant si oppose fermamente al green screen, infatti, pretese che tutto fosse girato in un ambiente che rispecchiasse effettivamente le caratteristiche di quello nel quale si svolgono gli eventi narrati dal film: la produzione ebbe dunque luogo in Canada, location ideale vista la necessità di numerosi paesaggi innevati.

Un problema, però, sorse durante l’ultimo periodo di riprese: i lavori si erano spinti troppo in là col tempo, per cui la neve aveva cominciato a sciogliersi! A quel punto non restava altra scelta da compiere se non quella di traslocare con l’intera troupe in un posto che in quel momento presentasse le condizioni climatiche adeguate.

Dal Canada, dunque, la produzione di Revenant si spostò in Argentina per concludere le riprese: uno sforzo che sicuramente Inarritu non ha rimpianto, visti i risultati ottenuti con la sua penultima fatica… Ma la prossima volta sarà decisamente meglio cercare di restare nei tempi!



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%