I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

la musica torna sul social

today2 Maggio 2024 4

Sfondo
share close


Dopo un periodo di tensione durato un paio di mesi, la pace è stata fatta tra TikTok e Universal Music Group (UMG). Un nuovo accordo consentirà agli artisti di UMG, tra cui nomi di spicco come Taylor Swift, Drake e Olivia Rodriguez, di tornare sui profili del social network da oltre un miliardo di utenti.

UMG aveva iniziato a rimuovere la propria musica da TikTok lo scorso 1° febbraio, in seguito alla scadenza del precedente contratto. L’accordo appena siglato segna dunque il ritorno sulla piattaforma social dei brani degli artisti sotto questa etichetta, ma va anche ad affrontare altre questioni molto sentite.

Un aspetto degno di nota è la volontà di affrontare le preoccupazioni di UMG e dei suoi artisti riguardo all’intelligenza artificiale generativa. Tutto è stato chiarito al meglio all’interno del comunicato stampa ufficiale pubblicato da UMG, che vuole di fatto tranquillizzare gli artisti preoccupato dall’utilizzo dilagante di questa tecnologia. Ecco un estratto piuttosto significativo.

“TikTok e UMG lavoreranno insieme per garantire che lo sviluppo dell’intelligenza artificiale nell’industria musicale protegga l’artisticità umana e i guadagni derivanti ad artisti e autori. Inoltre, TikTok si impegna a collaborare con UMG per rimuovere dalla piattaforma la musica generata da intelligenza artificiale non autorizzata e a sviluppare strumenti per migliorare l’attribuzione ad artisti e autori.”

L’accordo affronta anche questioni economiche e prevede nel contempo nuove opportunità di monetizzazione legate alle crescenti capacità di e-commerce di TikTok. La piattaforma si impegna inoltre a continuare a sviluppare nuovi strumenti per aiutare gli artisti a sfruttare al meglio TikTok, ad esempio fornendo servizi di analisi, o anche l’integrazione in-app di servizi di vendita dei biglietti per i concerti.

Il tutto non si è ancora concretizzato e il primo passo sarà quello di ristabilire le librerie musicali. Bisognerà attendere ancora un po’, tuttavia le due società affermano di essere fortemente impegnate per riportare rapidamente gli artisti sulla piattaforma in tempi brevi.

Se da un lato si farà la guerra ai contenuti AI, dall’altro sarà TikTok stessa a proporli. È notizia recente che una delle ultime versioni dell’app Android integrava alcune curiose stringhe di codice una funzionalità di text-to-speech basata sull’intelligenza artificiale. Si pensa che quando sarà disponibile a tutti, gli utenti di TikTok potranno registrare le loro voci leggendo un testo a schermo.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%