I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

“Vincono gli ebrei”. Poi si scusa

today11 Marzo 2024 11

Sfondo
share close



“La colpa è mia che sono un ‘imbianchino’. Mi sono spiegato male, io intendevo il film degli ebrei, l’argomento, non è la prima volta che un film con quel tema vince. Posso chiedere scusa se qualcuno ha capito male”. Massimo Ceccherini spiega così all’Adnkronos le sue parole nel corso di ‘Da noi.. a Ruota Libera’, durante il quale l’attore ha gelato lo studio con una battuta choc sulla vittoria “degli ebrei” agli Oscar perché “vincono sempre loro”.

“Io intendevo parlare di film, stavo giocando, stavo parlando di scommesse per scherzare e di film con quell’argomento -dice l’attore, che ha sceneggiato insieme a Garrone ‘Io Capitano’, grande sconfitto in questa edizione degli Oscar- Ma ammetto che forse se non dicevo niente era meglio. Chi mi ha sgridato più di tutti è mia moglie”.

E sulla sconfitta della pellicola su cui puntava l’Italia, aggiunge: “Un po’ di delusione c’è, è naturale -dice Ceccherini- ‘Io Capitano’ rimane un film bellissimo, resta per me un sogno aver lavorato con un grandissimo regista come Garrone”.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%