I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Eleonora Giorgi riappare sui social: la lotta contro il tumore al pancreas e l’imprevisto causato dalla chemio. “Ho avuto molta paura”

today20 Febbraio 2024 22

Sfondo
share close


“Ci siamo lasciati che stavo per fare la chemio e passato qualche giorno sarei dovuta tornare da Myrta Merlino in televisione, invece avevo la febbre, la tosse e abbiamo scoperto che ho avuto una bella polmonite da abbassamento immunitario, cioè quasi da chemio. Avevo una debolezza pazzesca e la febbre che non si abbassava mai sotto i 38 e mi faceva un po’ paura”. A parlare è l’attrice Eleonora Giorgi, 70 anni, tornata sui social dopo un lungo periodo di assenza. Ha aggiornato così i suoi fan sulle sue condizioni di salute e sull’ultima infezione post-chemioterapica. La regista, sex symbol degli anni Settanta che nel mese di novembre 2023 ha rivelato di avere un tumore al pancreas, ha spiegato quanto sia dura e che ad attenderla c’è una lotta estenuante.

L’artista ha aggiunto: “Sono guarita e per la polmonite non sono stata ricoverata, ma ho dovuto comunque fare quindici giorni di antibiotici. Poi ho avuto un’infezione da infusione. Insomma, in pochi giorni ho fatto anestesie, contrasti e persino una piccola operazione. Diciamo che sono stati giorni faticosi però io sono ottimista, devo lottare e fare quello che mi dicono i dottori”. E’ riuscita così a partecipare al compleanno della sua gioia più grande, il nipotino Gabriele. Vorrebbe anche non mancare al matrimonio di Paolo e Clizia fissato per il prossimo 11 ottobre. E come è nel suo stile di donna positiva e gentile ringrazia col cuore: “Leggervi è stato bellissimo, soprattutto in quei giorni in cui non mi muovevo. Grazie per l’affetto”.

Il passato da diva

Diva della commedia anni ’70 e ’80, Eleonora Giorgi ha segnato un’epoca, recitando al fianco dei principali attori nostrani. Il suo personaggio ha stregato gli italiani e dopo i successi e i consensi di quegli anni, l’attrice ha continuato a lavorare nel mondo del cinema e della Tv. Di madre ungherese, nasce a Roma il 21 ottobre 1953. Sta per sostenere l’esame di ammissione all’Istituto Centrale per il Restauro, quando viene notata per il suo volto etereo dal produttore Tonino Cervi. Dopo aver partecipato a uno spot pubblicitario e l’apparizione nel film “Roma” di Federico Fellini (1972), la sua carriera spicca il volo. Il primo vero film che le viene proposto è “Storia di una monaca di clausura” di Domenico Paolella (1973). Nel 1980 incontra Renato Pozzetto nell’esilarante film “Mia moglie è una strega”, diretto da Castellano e Pipolo. Sempre negli anni ’80 arrivano altri film che accrescono ulteriormente la sua popolarità: “Nudo di donna” per la regia di Nino Manfredi, “Borotalco” di Carlo Verdone e “Sapore di mare 2” per la regia di Bruno Cortini. Nel 1979 Eleonora Giorgi sposa l’editore Angelo Rizzoli. Dalla loro unione, nel marzo 1980 nasce il figlio Andrea. I due divorzieranno nel 1984, in seguito allo scandalo P2 che porta all’arresto di Rizzoli. Dopo si lega all’attore Massimo Ciavarro, conosciuto sul set di “Sapore di mare 2”. Si sposano nel 1993. Due anni prima nasce il secondo figlio, Paolo Ciavarro. I due divorziano nel 1996. A questo punto della sua vita arriverà lo scrittore Andrea De Carlo, con il quale intrattiene una relazione sentimentale durata fino al 2007.

 

 





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%