I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

i fan pensano di aver capito perchè

today29 Gennaio 2024 4

Sfondo
share close



L’uscita di Barbie ha rappresentato un evento epocale nella storia recente del cinema. A dispetto della sua confezione “pop”, il film campione di incassi ha avuto il merito di accendere il dibattito su temi importanti, come il ruolo della donna all’interno della società.

Proprio in virtù di questa rilevanza, molti si sarebbero aspettati di leggere il nome di Greta Gerwig e Margot Robbie (rispettivamente regista e attrice protagonista del film) tra i candidati all’ambita statuetta. Un’assenza resa ancor più evidente dalla candidatura di Barbie a miglior film e di Ryan Gosling a miglior attore non protagonista e che inevitabilmente ha condotto ad un gran numero di polemiche sulla questione.

Polemiche così forti da aver indotto anche Hilary Clinton ad appoggiare le due artiste escluse. Adesso, tuttavia, spunta una nuova teoria da parte degli appassionati. Secondo molti, l’Academy sarebbe stato titubante nel conferire a Barbie tutte le nomination che, forse, si sarebbe meritato in virtù del… product placement.

Una teoria curiosa, dal momento che la protagonista del film è comunque ispirata alla leggendaria bambola venduta dalla Mattel e ancora oggi in commercio. A destare qualche perplessità, più che Barbie in sé, sono i veicoli di cui l’eroina si serve. La Chevrolet C1 Corvette, l’iconica automobile guidata dalla protagonista, non è infatti l’unica vettura ad apparire nel film. Una sequenza in particolare, quella in cui Gloria (America Ferrera) è alla guida di una Chevy Blazer SS EV mentre è inseguita dai rappresentanti della Mattel, a loro volta al volante di un altro modello di Chevrolet, rappresenterebbe per molti la vera ragione del mistero attorno agli Oscar di quest’anno.

Siete d’accordo con quest’ipotesi? Scrivetecelo nei commenti!



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%