I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Fedez preoccupato per i farmaci per il Pancreas: ecco cosa sta accadendo

today29 Gennaio 2024 6

Sfondo
share close


Cosa sta succedendo? Perché Fedez è preoccupato? In Italia è diventato complicato trovare un farmaco essenziale per le persone che soffrono di malattie pancreatiche. Il medicinale (Creon o Creonipe) però ha una particolarità: a differenza della quasi totalità dei farmaci, non ha analoghi che possano sostituirlo sul mercato italiano. Il rapper: ”Sto ricevendo tantissime segnalazioni su Milano e su Bologna. È un problema che ho riscontrato anche io, essendo stato operato e mi hanno rimosso quasi tutto il pancreas, ho bisogno di enzimi per mangiare ed assimilare il cibo. C’è una sola azienda in Italia che produce enzimi pancreatici e pare che non si trovino più enzimi in farmacia da un mesetto a questa parte. Io ne avevo una piccola scorta ma non si trovano più da un mese a questa parte ed ora non ne trovo più. Come si può risolvere? Amici che producete enzimi del pancreas produceteli, altrimenti non possiamo mangiare oppure mangiamo ma poi quando andiamo in bagno non è divertente. Aiutateci amici degli enzimi”. Aggiunge: ”Sembra veramente che il farmaco nel nord Italia non ci sia più, mandateci le segnalazioni alla Fondazione Fedez. Noi contatteremo Aifa”. E aggiunge: ‘‘La situazione è piuttosto grave come se mancassero medicinali specifici per dei cardiopatici e non si trovano”.

Il motivo della carenza

L’Agenzia recentemente ha segnalato il problema, avvertendo che potrebbe protrarsi fino a fine 2025. Si sta muovendo anche sulle importazioni del prodotto dall’estero e vietato l’esportazione, ma Viatris, l’unica azienda distributrice del prodotto nel nostro Paese, ha aperto un canale diretto con le farmacie per permettere l’approvvigionamento direttamente alla fonte. L’azienda, tuttavia, non produce e ha ammesso “abbiamo ricevuto indicazione dall’azienda produttrice del farmaco, Abbott, di alcune difficoltà nella fornitura di Creon (pancrelipasi). Le difficoltà di fornitura sono dovute all’alta richiesta a livello globale”.

“Niente panico”

“Ciò che mi sento di dire ai pazienti è ‘Niente panico perché il prodotto è carente, ma non è fuori produzione'”. Così Gabriele Capurso, vicedirettore del Centro per la Ricerca e Cura sulle Malattie del Pancreas del San Raffaele di Milano e segretario generale dello European Pancreatic Club all’ANSA in merito alla carenza dei farmaci Creon e Creonipe essenziali per il trattamento di alcune patologie del pancreas. Il produttore “ci ha assicurato che sta adottando tutte le misure necessarie per mettere a disposizione Creon, così da minimizzare l’impatto sui pazienti”. Le misure messe in atto finora non sembrano però aver sbloccato la situazione. Il consiglio è quello di “assumere per un periodo un dosaggio leggermente ridotto” piuttosto che sospenderlo del tutto, dice il vicedirettore del Centro per la Ricerca e Cura sulle Malattie del Pancreas del San Raffaele di Milano e segretario generale dello European Pancreatic Club, Gabriele Capurso.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%