I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Primo ko per la Roma con la Juventus che rosicchia tre punti dal vertice

today22 Gennaio 2024

Sfondo
share close


Due vittorie casalinghe, un successo in trasferta ed un pareggio il bilancio della tredicesima giornata in attesa del posticipo del lunedì. Prima sconfitta nel torneo per la capolista Roma che vede ridurre a tre lunghezze il margine di vantaggio sulla diretta inseguitrice Juventus ed a sei la distanza dalla terza Fiorentina. Sampdoria e Napoli si dividono la posta in palio; successo a sorpresa dell’Inter sulla capolista Roma; tre punti per la Fiorentina che supera il Pomigliano; nel finale la Juventus ha la meglio del Sassuolo; nel posticipo del lunedì il Milan ospiterà il Como nel derby lombardo.

Risultati, 13^ giornata: Sabato 20 Gennaio

Sampdoria – Napoli 0-0

Inter – Roma 2-0

Domenica 14 Gennaio 

Fiorentina – Pomigliano 3-1

Sassuolo – Juventus 0-1

Lunedi 22 Gennaio

Milan – Como 18.00

Classifica

Roma 36 punti, Juventus 33 punti, Fiorentina 31 punti, Inter 20 punti, Como 15 punti, Sampdoria 15 punti, Sassuolo 14 punti, Milan 10 punti, Pomigliano 5 punti, Napoli 3 punti.

Sampdoria – Napoli 0-0 Il lunch match del sabato si chiude a reti inviolate con la squadra blucerchiata che sale a quota 15 punti e le azzurre a 3 lunghezze. Al 38’ ghiotta occasione per le ospiti con Del Estal che di testa, sfruttando un cross di Chmielinski, impegna Tampieri che devia la sfera sul palo. Nella ripresa sono sempre le partenopee a rendersi pericolose più volte con Corelli, Di Bari e Chmielinski senza riuscire a concretizzare la mole di gioco creata. Al 65’ ci provano le genovesi con De Rita ma l’estremo difensore Bacic si fa trovare preparata.

Quatto minuti più tardi ancora Chmielinski si rende pericolosa con un tiro cross che colpisce nuovamente il legno della porta. All’82’ sono le padrone di casa con Pisani ad andare vicine alla rete ma la palla termina ancora una volta sul palo con la gara che termina sul risultato di parità. Nel prossimo turno la Sampdoria sarà ospite del campo della Roma mentre il Napoli riceverà l’Inter.

Inter – Roma 2-0 (31’ Bonfantini, 89’ Polli) Sorprendente successo delle nerazzurre che superano le campionesse d’Italia in carica, portandosi a quota 20 punti. Prima occasione della partita sui piedi di Viens che con un tiro cross impegna Cetinja. Al 31’ la gara si sblocca con l’ex Bonfantini, la quale, raccogliendo un passaggio di Thogersen, stoppa la palla di petto e di destro supera Cesar. Le milanesi, galvanizzate dal vantaggio, vanno vicine al raddoppio con Cambiaghi e Thogersen con la prima frazione di gioco che si chiude sul punteggio di 1-0.

Nella ripresa, chance per il pareggio per le giallorosse ma al 67’ Greggi colpisce la traversa. La squadra capitolina prova a ristabilire le distanze ma il tentativo di Sonstevold di testa e la conclusione di Giugliano da distanza ravvicinata non sortiscono effetto. Nel finale arriva la seconda rete della squadra di Guarino con Polli che all’89’ realizza la rete del definitivo 2-0. Nel prossimo turno l’Inter sarà ospite del Napoli mentre la Roma riceverà la Sampdoria.

Fiorentina – Pomigliano 3-1 23’ Johannsdottir (F), 41’ Ferrario (P), 77’ Janogy (F) 82’ Janogy (F) Decima vittoria in campionato per la squadra viola che balza a quota 31 punti. Avvio di gara favorevole alle campane che vanno vicine alla rete in due circostanze con Ippolito che non riesce a superare Schroffenegger.

Al 23’ sono le toscane a sbloccare la gara con Jóhannsdóttir con un destro in controbalzo che trafigge l’incolpevole Buhigas. Al 41’ arriva il pareggio delle ospiti grazie ad un colpo di testa di Ferrario che finalizza un cross di Fusini con le squadre che vanno all’intervallo sul punteggio di parità.

Nella ripresa al 64’ l’arbitro decreta un calcio di rigore a favore delle pantere per fallo di mano in area di rigore di Lundin ma dagli undici metri Ippolito si fa ipnotizzare da Schroffenegger. Al 74’ è la squadra gigliata ad andare vicina al raddoppio con Jóhannsdóttir che colpisce la traversa.

Passano tre minuti ed arriva il raddoppio con Janogy, abile ad infilare la rete dopo una serie di rimpalli.

All’82’ è ancora la calciatrice svedese ad essere protagonista, concretizzando un passaggio di Hammarlund per il 3-1 finale. Nel prossimo turno la Fiorentina sarà ospite della Juventus mentre il Pomigliano sfiderà tra le mura amiche il Milan.

Sassuolo – Juventus 0-1 89’ Echegini Prezioso successo delle bianconere che nel finale conquistano la vittoria, raggiungendo quota 33 lunghezze.

La prima occasione da rete è favorevole alle emiliane che al 2’ sfiorano il vantaggio con Brignoli che calcio alto. Passa qualche minuto e Pleidrup sempre per le neroverdi si rende pericolosa ma conclude debolmente in porta. La reazione delle bianconere porta le firme di Caruso e Garbino ma in entrambe le circostanze Durand non si fa sorprendere. Poco prima dell’intervallo nuove occasioni per le torinesi ma Cantore, Grosso, Caruso e Bonansea non finalizzano le azioni di gioco create. Nella ripresa assedio della squadra di Montemurro ma prima Beerensteyn si fa respingere il tentativo dall’estremo difensore avversario ed in seguito al 54’ è il palo a negare la gioia della rete a Bonansea.

Nel finale di gioco le ospiti sfiorano la rete all’83’ con Sabatino che di testa colpisce l’incrocio dei pali. Poco prima del fischio finale, all’89’ arriva il goal del successo per la squadra torinese con Echegini che in diagonale trafigge il portiere avversario, raccogliendo una palla respinta da Prugna. Nel prossimo turno la Juventus ospiterà la Fiorentina mentre il Sassuolo farà visita al campo del Como.

 





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%