I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Food

Ananas brucia colesterolo e peso? Perché è falso, spiegato qui

today5 Gennaio 2024

Sfondo
share close


Il cibo vive di mitologia e di “si dice” presi spesso per buoni e diffusi come verità assodate, che sono due volte dannosi. Perché innescano false speranze e abitudini alimentari sbagliate, e perché impediscono di trovare le vere soluzioni per le proprie esigenze di nutrizione o dieta. Uno di questi miti riguarda l’ananas brucia-grassi, il frutto che abbatte il colesterolo cattivo e innesca la perdita di peso. Perché contiene la “magica” Bromelina. E mentre Gino Sorbillo, fra i re italiani della pizza, inserisce l’ananas fra le sue preparazioni scatenando proteste e polemiche, dopo le abbuffate delle feste di fine anno si torna a parlare di questo frutto come rimedio ai problemi di sovrappeso e colesterolemia fuori controllo. Niente di più sbagliato e vediamo perché.

Mangiare ananas e altra frutta e scolpire il corpo: un’illusione (Shutterstock)

Il frutto miracoloso non esiste

L’ananas ha le sue proprietà positive, nessuno le nega. Dà all’organismo un ottimo apporto di vitamine e minerali e agevola la digestione e il corretto assorbimento delle proteine. Ma da qui a dire che un aumentato consumo di questo frutto faccia da “sgorga vene e arterie” e inneschi un processo di eliminazione dei grassi in eccesso, ce ne passa. Chi è alle prese con obesità, sovrappeso, oppure glicemia e colesterolo fuori controllo, dovrà riequilibrare la sua intera alimentazione se necessario ricorrendo ai medici e ad opportune terapie e incrementando l’attività fisica. Ma allora la celebratissima bromelina contenuta nell’ananas? Vediamo cosa fa esattamente quando viene sintetizzata dal nostro apparato digerente.

Foto Shutterstock

I veri effetti della bromelina

La bromelina contenuta nell’ananas è un enzima in grado di assorbire e facilitare il degrado di altre proteine e amminoacidi. Come tale favorisce il buon funzionamento della digestione. Ma non solo. Dissolve molecole grandi in frammenti più piccoli, aiutando l’organismo a risentire di meno di intolleranze come quelle al glutine o squilibri del glucosio, lo zucchero circolante. Facilita il drenaggio dei liquidi ed è un antinfiammatorio naturale, se consumata senza eccessi, un po’come il kefir che riequilibra il microbiota intestinale. Contenendo acido citrico, malico e ossalico, ha azione diuretica. Inoltre, può ridurre bruciori gastrici ed in uno studio a doppio cieco è risultata efficace per combattere infiammazioni del pancreas. Come si vede, da questo enzima contenuto soprattutto nel gambo dell’ananas arriva un’efficace azione di presidio su più fronte. Ma niente dimagrimenti o abbattimenti miracolosi del colesterolo

Dieci cibi grassi che fanno dimagrire sul serio: non è uno scherzo ed ecco quali sono. Leggi qui

 





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%