I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Lenovo ThinkVision 27 3D, lancio a febbraio per l’avveniristico monitor stereoscopico

today15 Dicembre 2023 5

Sfondo
share close


Presentato in occasione dell’IFA 2023, il Lenovo ThinkVision 27 3D è un monitor con risoluzione 4K (3840×2160) capace di produrre immagini con effetto tridimensionale senza l’ausilio di speciali occhiali. È merito di un pannello capace di generare due immagini indipendenti che, sfruttando la tecnologia eye-tracking, vengono orientate verso gli occhi dell’utente da angolazioni differenti e con precisione elevata.

Riesce quindi a generare un classico effetto stereoscopico, ma non richiede apposite lenti grazie a una soluzione molto avanzata e per questo destinata a costare parecchio. Nell’aggiornamento del comunicato ufficiale Lenovo, infatti, troviamo indicato un prezzo di partenza di 2.999 euro, affiancato dell’indicazione della finestra di lancio che è stata fissata per il mese di febbraio 2024.

Il prezzo elevato non è l’unico particolare da mettere in conto nell’affrontare un dispositivo di questo genere. L’attivazione della tecnologia per il 3D stereoscopico comporta infatti una diminuzione della risoluzione orizzontale che scende da 3.840 a 1.920 pixel. Ma con la risoluzione verticale che resta di 2.160 pixel, la definizione delle immagini dovrebbe risultare comunque molto alta.

Il tutto condito dl 99% della copertura della gamma DCI-P3 per una resa cromatica di alto livello. Sono invece nella norma per un monitor professionale i 60 Hz di refresh ed è nella norma anche il contrasto 1000:1. D’altronde parliamo di un pannello di tipo IPS, inevitabilmente limitato in quanto a profondità dei neri.


Il target principale del ThinkVision 27 3D sono chiaramente grafici, ingegneri e creatori di contenuti in generale. Non a caso la piattaforma dedicata 3D Explorer include software per la progettazione e la creazione, due attività che traggono indubbi benefici dalla visualizzazione tridimensionale.

Ma le possibilità del monitor Lenovo non si fermano qui. Può essere infatti utilizzato per godersi video tridimensionali, per i videogiochi, per qualsiasi contenuto trasformato in 3D grazie al convertitore automatico e per le future applicazioni che si spera verranno realizzate grazie al kit di sviluppo dedicato.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%