I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

la colpa è dello show di Broadway

today28 Ottobre 2023 25

Sfondo
share close



Richard Dreyfuss, interprete di Matt Hooper ne Lo squalo, ritiene che la pellicola di Steven Spielberg sia un capolavoro, ma non può dire lo stesso dello spettacolo di Broadway denominato The Shark Is Broken (che ha visto il coinvolgimento del regista stesso): la motivazione è tanto produttiva quanto narrativa.

The Shark Is Broker immagina cosa sarebbe potuto accadere dietro le quinte durante la produzione del film classico” ha dichiarato Dreyfuss. “Inoltre, presenta i personaggi di Dreyfuss, Roy Scheider e Robert Shaw. È stato scritto dal figlio di Shaw, Ian, che è anche il protagonista dello spettacolo“.

Diretta da Guy Masterson (e scritta da Ian Shaw e Joseph Nixon), l’opera teatrale The Shark Is Broker è, appunto, un’esplorazione comica del celebre dramma cinematografico, e trae ispirazione dall’eventuale rottura dello squalo meccanico.

Tuttavia, “Ian, che ha ha tutto il diritto di scrivere quello che vuole, non mi ha mai chiamato per dire: ‘Dammi qualche consiglio’, oppure ‘Dammi la tua opinione su questo punto specifico’. Così hanno deciso di trasformare il mio personaggio in un perfetto idiota“, oltre che “un pazzo scatenato. Non l’hanno fatto con Roy, non l’hanno fatto con Robert“. E il tutto appare ancor più grave perché “quello è stato l’unico giorno in cui ho perso il senso dell’umorismo. Non si tratta di una faida, no abbiamo mai avuto antipatie tra di noi. Mai“.

In ogni caso, “Non penso che abbiamo pensato a una possibile offesa nei miei confronti. Carl e Steven sapevano più di ogni altro che non vi era alcuna faida; al contrario, un umorismo continuo regnava sovrano“.

Ma gli “effetti collaterali” della pellicola non terminano qui: in un’altra occasione, infatti, Steven Spielberg ha commentato il rapporto tra Lo squalo e la decimazione dell’animale e l’incidente “da Oscar” sul set de Lo squalo.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%