I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

John Travolta aveva improvvisato una delle battute più iconiche

today16 Ottobre 2023 2

Sfondo
share close



I grandi capolavori della Storia del Cinema hanno sempre delle chicche speciali dietro le quinte: Pulp Fiction non fa eccezione, e quindi vi raccontiamo di come John Travolta avesse improvvisato una battuta durante una delle scene più iconiche del film.

Stiamo parlando del momento di Pulp Fiction in cui Vincent Vega e Jules sono in macchina con Marvin seduto nel retro: il Vincent di John Travolta si gira verso di lui con la pistola in mano e per sbaglio gli fa esplodere la testa. Ah, se siete in vena di curiosità ecco anche come è nato il personaggio di Samuel L. Jackson in Pulp Fiction.

John Travolta ha raccontato che nello script originale di Quentin Tarantino c’era scritto “I shot Marvin”, ma parlando con il regista di Pulp Fiction l’attore ha chiesto di poter aggiungere un pezzo, facendo diventare la battuta “I shot Marvin in the face”, cioè “ho sparato a Marvin in faccia”.

Giusto tre paroline in più, però John Travolta ha fatto questa richiesta perché sapeva che avrebbe pronunciato la battuta come se avesse pestato il piede a Marvin, o comunque fatto qualcosa di poco conto, dando un twist comico al momento.

Quentin Tarantino stesso ha accettato il cambiamento perché gli piaceva come John Travolta aveva inteso il personaggio ammirando tantissimo l’attore. E stando a Travolta stesso Tarantino lo considerava un attore imprevedibile e non aveva idea di quello che avrebbe fatto con il personaggio di Vincent in Pulp Fiction.

Quentin Tarantino ha poi riso con John Travolta dicendogli che non si era reso conto che parte della scrittura di Vincent Vega si deve a lui, e che, una volta conclusa la pellicola, non pensava che con Pulp Fiction stesse facendo un film comico, ma per Travolta quello era l’unico modo di dare vita al personaggio.

E voi la sapevate questa? Vi è piaciuto il twist di John Travolta? Diteci tutto nei commenti, noi vi lasciamo alla spiegazione del finale di Pulp Fiction.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%