I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

“Pronto a tornare dopo 15 anni ma il festival è pronto per me?”

today13 Ottobre 2023

Sfondo
share close



“Essendo un cantautore che si occupa di tematiche sociali non metto d’accordo tutti e la musica va in un’unica direzione ovvero le canzoni d’amore. Dopo 15 anni sarei pronto per tornare a Sanremo, ma la domanda è sempre la stessa: non sappiamo se il Festival è pronto per me e per le tematiche che canto. Non sprecherei mai un Sanremo se non avessi niente da dire”. È quanto rivelato dal cantautore Povia durante la diretta del programma ‘Igorà-Tutti in piazza’, ideato e condotto da Igor Righetti, in onda dal lunedì al venerdì alle 20.30 su Rai Radio1 diretta da Francesco Pionati.

Nel 2005 Povia conquistò il grande pubblico con ‘I bambini fanno ooh’, nel 2006 vinse il Festival di Sanremo con ‘Vorrei avere il becco’, nel 2009 si classificò secondo con ‘Luca era gay’ e nel 2010 con ‘La verità’ arrivò decimo. Da anni sta facendo tanti concerti in tutta Italia e la sua produzione musicale non si è mai fermata. Igor Righetti ha poi chiesto al cantautore se, come artista, ritiene di aver subito ingiustizie: “È un’ingiustizia essere penalizzato perché dici quello che pensi – ha risposto Povia – o perché quello che penso o canto magari non va nella direzione del politicamente corretto. Penso che politicamente corretto voglia dire falso. Mi sento molto fuori dai ‘giochi’. La cosa peggiore è che spesso mi sento ridicolizzato e deriso. Sul web girano pagine con cose che mi vengono attribuite ma che non ho mai detto. Ieri, per esempio, mi è stato cancellato un concerto già definito per dicembre con una serata dedicata ai bambini malati”.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%