I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Gmail, reazioni con emoji in arrivo anche su iOS e desktop

today10 Ottobre 2023 67

Sfondo
share close


Aveva preparato il terreno Google qualche giorno fa per l’annuncio delle reazioni tramite emoji in Gmail, spiegando la novità tra le pagine di supporto nel caso in cui qualcuno, incuriosito, avesse voluto saperne di più. Quello arrivato adesso invece è un annuncio vero e proprio, Google tra le pagine del blog Keyword ha dettagliato la simpatica novità con tanto di tempi per il rollout.

Qualcuno ha già notato il cambiamento (non noi, nel momento in cui scriviamo), ma a partire da questi giorni chi possiede un account Gmail personale può veder apparire da un momento all’altro l’icona di una faccina sorridente sotto il contenuto della mail sia sui dispositivi mobili che computer, quindi interfaccia web. Con un tap o con un clic, proprio come nelle app di messaggistica istantanea, si può scegliere un’emoji da inviare in risposta, o accordarsi a quella già scelta da un altro destinatario della mail.

Google spiega che si ottiene l’esperienza migliore su mobile, quindi la piena integrazione delle reazioni tramite emoji, con l’app Gmail per Android o per iOS aggiornata all’ultima versione disponibile, altrimenti, ed è ad esempio il caso di chi utilizza un client diverso, la reazione viene inviata in una mail separata.

Alcune emoji offrono anche delle animazioni speciali, ad esempio quella del lanciatore di coriandoli visibile nella GIF sopra. Nel caso in cui ci si pentisse della scelta, o banalmente se per errore se ne selezionasse un’altra, c’è la possibilità di rimediare con il tasto apposito che appare sulla parte bassa della schermata (anche se, per i destinatari con un client diverso, riteniamo difficile un annullamento dell’invio, considerato che la faccina viaggia su una nuova mail).

Nessuna possibilità di reagire alla mail con una faccina se l’account è aziendale o scolastico, e nemmeno se il messaggio ha più di 20 destinatari o lo si è ricevuto come indirizzo in copia. Sembra che nel pratico l’effetto finale sarà simile alle reazioni con faccine che si utilizzano normalmente nei social, con la possibilità di toccare e tenere premuto su una reazione per vedere chi l’ha aggiunta, e toccare per riutilizzare una reazione che qualcun altro ha aggiunto prima.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%