I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

Halloween Ends, il regista torna sulle critiche al finale: “Davvero divisivo”

today6 Ottobre 2023 5

Sfondo
share close



Lo scontro finale tra Michael Myers e Laurie Strode ha preso vita in Halloween Ends di David Gordon Green, terzo capitolo della nuova trilogia di Halloween. Sebbene il cerchio sia stato chiuso, con Jamie Lee Curtis vittoriosa, Halloween Ends non ha convinto il fandom affezionato alla saga slasher.

Ma le critiche non hanno scalfito, però, l’animo del regista che si è mostrato molto orgoglioso del lavoro svolto per ridare vita al franchise: “Halloween Ends è molto controverso. Le persone possono giudicarlo come vogliono. Ero così entusiasta di raccontare quella storia e sono entusiasta del risultato – racconta Green al podcast Happy Sad Confused – e se ti senti a tuo agio come artista con questo, è abbastanza, stai bene“.

Halloween Ends è il film peggiore della saga sia nella classifica degli incassi sia tra le recensioni di Rotten Tomatoes racimolando appena il 40% di recensioni positive. Ma il regista della nuova trilogia, attualmente nei cinema con il sequel de L’esorcista, è certo che con il suo cinema non richieda l’approvazione del pubblico, ricordando che il suo primo film fu accolto dalla critica ma rifiutato al Sundance Film Festival e imbarazzante al botteghino: “L’unica cosa che puoi fare è rimanere sempre fedele a te stesso”.

Michael Myers è un capitolo definitivamente chiuso? Ebbene no, Halloween diventerà una serie TV!



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%