I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Music

A Conegliano le “Note dall’Universo”

today18 Settembre 2023

Sfondo
share close


Nuovi festival, che ci portano a riflettere sui grandi temi del nostro mondo, facendoci scoprire paesaggi protetti dall’Unesco, come “Note dall’Universo” nella Conegliano al centro delle Colline del Prosecco. E poi Festival dedicati alla ricerca contemporanea, come Transart, a Bolzano e in altri luoghi altoatesini. Iniziano ad avviarsi le grandi Stagioni di musica da camera, come quella della milanese Società del Quartetto.

Conegliano (TV)

Dal 5 all’8 ottobre il festival “Note dall’Universo”, con otto concerti che saranno l’occasione per riflettere su grandi temi del nostro mondo, come il cambiamento climatico, il cosmo, Gaia il pianeta vivente. Il 5 il climatologo Luca Mercalli in una conversazione assieme all’ Ensemble del Festival, titolo “Clima…agitato con Fuoco!” L’8 nel chiostro del convento di S. Francesco conversazione con concerto, con l’astrofisico Piero Benvenuti dell’Università di Padova. Sempre l’8 ma in precedenza, nel rinascimentale Palazzo Sarcinelli, Giuseppe Barbiero, ecologo dell’Università di Aosta, parlerà di Gaia il pianeta vivente, assieme ai paesaggi sonori creati dalla violinista Sara Michieletto ascoltando la natura. Gli spazi del Festival metteranno in risalto il patrimonio storico e paesaggistico del Coneglianese e delle Colline del Prosecco (Unesco): oltre ai luoghi già citati, i concerti si terranno infatti anche nella medievale Sala dei Battuti del Duomo di Conegliano, nei Giardini del Castello, e nelle romaniche Abbazia di Follina e Pieve di S. Maria di Feletto. Spazi di dimensioni raccolte, così il pubblico potrà vivere un’esperienza immersiva, nella prossimità con i musicisti.

Bolzano

Fino al 28 settembre ecco il festival di cultura contemporanea Transart. Thomas Bangalter dei Daft Punk, Pussy Riot, Madame Nielsen, Florentina Holzinger, Roman Signer, Hans-Walter Müller sono solo alcuni dei nomi più attesi. Numerose le prime italiane e i progetti che prenderanno vita come sempre sui palcoscenici più stravaganti dell’Alto Adige come spazi industriali, palazzi disabitati, prati in alta quota e locali notturni. Impetuoso, radicale e sorprendente, pronto ad abbracciare il ritmo del futuro: Transart mixa tutti i linguaggi del contemporaneo per dare vita a un programma che si fa ponte tra generazioni e culture, gruppi linguistici e appartenenze sociali.

Milano

Il 20 al Conservatorio apertura della Stagione della Società del Quartetto con l’Orchestra Mozart (fondata da Claudio Abbado) e il suo direttore Daniele Gatti, che interpreteranno le Sinfonie n. 4-5-6 di Beethoven. Gli stessi concluderanno la Stagione, il 13 giugno, con le Sinfonie n. 2 e 7. L’attività del Quartetto non si svolgerà solo, come da tradizione, nella Sala del Conservatorio ma anche in altri spazi, dalla Pinacoteca Ambrosiana, al Museo del Novecento, alla Casa di Riposo G. Verdi, a Villa Necchi.

Scopri di più
Scopri di più



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%