I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Food

Sushi mania e paura nucleare per il pesce giapponese. I fatti

today7 Settembre 2023 2

Sfondo
share close


Iniziato lo sversamento in mare delle acque della centrale danneggiata di Fukushima, si moltiplicano sospetti e timori. Giustificati? Vediamo

A sinistra, giornalisti internazionali davanti ai fusti di acqua radioattiva sversata in mare, a destra il sushi (montaggio Ansa e Shutterstock)

A sinistra, giornalisti internazionali davanti ai fusti di acqua radioattiva sversata in mare, a destra il sushi (montaggio Ansa e Shutterstock)

Lo sversamento controllato delle acque di raffreddamento della centrale di Fukushima, gravemente danneggiata dallo tsunami del marzo 2011, riempie le cronache di proteste e paura nucleare. Siamo davvero sicuri che tutto sia a posto? E quanto influisce su quel che mangiamo? Il dibatitto si apre in particolare a proposito del pesce e va a coinvolgere la preparazione del sushi.

Da anni ormai questa specialità della cucina orientale va fortissimo in tutte le sue varianti. Ed ecco la domanda: quanto pesce proveniente dal Giappone c’è nel sushi che mangiamo nei tanti all you can eat nel nostro Paese, e come si fa ad essere certi che sia privo di contaminazione radioattiva? 

Quanto è reale il pericolo

Stando ai dati elaborati da Istat e Coldiretti, il pesce giapponese che l’Italia importa nello scorso anno è stato pari a 123 tonnellate. Una quantità modesta se paragonata al grosso del prodotto di importazione, che viene dal Nord Africa, dalla Grecia, molti crostacei dagli Usa e dall’Australia, il merluzzo dall’Atlantico e dal Mare del Nord, altro pesce ancora dagli allevamenti turchi. Il grosso del pesce giapponese finisce nei mercati cinesi. C’è a parte il capitolo del tonno, in cui il Giappone eccelle, ma nel corso degli anni si è definitva la pratica della sua pesca nelle acque del Mediterraneo, o dell’allevamento in impianti in alto mare per poi rivendere il nostro pescato altrove, Giappone compreso. Perciò il rischio di mangiare pesce radioattivo o sushi contaminato dal trizio davvero basso. Non c’è da preoccuparsi. Occhio piuttosto ai rischi batterici di fronte al pesce mal “abbattuto”.

Sindrome sgombroide e infezione da Anisakis: i pericoli legati al cattivo sushi. Leggi qui

 





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%