I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

commercianti, “è boom di richieste”

today11 Agosto 2023

Sfondo
share close



‘Effetto Barbie’ sui negozi di giocattoli, che segnalano un forte incremento nelle vendite delle storiche bambole grazie al successo del film di Greta Gerwig che sta spopolando nelle sale cinematografiche. La ‘febbre’ è esplosa e il successo della pellicola, al di là dei numeri da capogiro registrati al botteghino, si riversa sui comparti più disparati – dai vestiti ai giocattoli – coinvolgendo l’Italia da Nord a Sud. E sono proprio i rivenditori della bambola targata Mattel a testimoniare all’AdnKronos il forte aumento del numero di richieste. “Dall’uscita del film abbiamo registrato una domanda sempre più frequente del prodotto”, rivela Paola Giorni, titolare di Giorni Giocattoli, noto esercizio nel quartiere Prati a Roma. “Le più cercate al momento sono quelle della linea ‘Barbie The Movie’, collezione ispirata ai protagonisti del film. Ad esempio il modello con il vestito rosa a quadri bianchi indossato da Margot Robbie è andato per la maggiore, tanto che abbiamo esaurito in pochissimo tempo le scorte. Stesso discorso per Ken. C’è il modello con il completo di ‘jeans coordinato’ (indossato da Ryan Gosling nel lungometraggio) che è stato super richiesto”.

Ma la bambola inventata da Ruth Handler non ha mai registrato negli anni particolari cali di vendite, spiega ancora Giorni: “E’ sempre stato un prodotto ‘sicuro’, molto richiesto anche se la notorietà del film ha chiaramente contribuito al boom di acquisti che stiamo vivendo in questo periodo”. Dello stesso parere il proprietario della Mattiol Giocattoli a Milano, Matteo Calligaro, che segnala un incremento delle vendite del 10-15%. “In realtà la richiesta è aumentata già a partire dal dicembre 2022 – ha spiegato il commerciante – probabilmente in concomitanza con l’uscita delle ultime news sul film o le rispettive campagne promozionali”.

“Abbiamo articoli della collezione “Barbie The Movie” che sono andati letteralmente a ruba”, fanno sapere poi dallo store del Vomero di Vespoli Giocattoli, a Napoli. “I pezzi più richiesti nei nostri negozi sono stati Barbie Cowgirl e Barbie in costume. Sono prodotti che hanno fasce di prezzo differenti tra loro – andiamo da una ventina di euro fino agli ottanta – ma che non possono mancare nelle case degli appassionati. Ottima anche la vendita degli accessori correlati al mondo Barbie, come la tavola da surf o la bicicletta”. C’è anche chi fa presente che il successo di un prodotto del genere non risente delle mode del momento: “Si sa, le Barbie si sono sempre vendute”, dicono da ‘La Girandola Giocattoli’ di Napoli.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%