I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Food

Prezzi shock, Vip ai tavoli in un paradiso: fenomeno La Scogliera

today3 Luglio 2023 1

Sfondo
share close



Uno dei pregi della televisione è di spalancare all’improvviso presso il grande pubblico scenari sconosciuti ai più. Perché davvero esclusivi, per Vip, per tasche di lusso. Come deluxe è il trattamento dei clienti e mozzafiato lo scenario naturale in cui vengono accolti. Così è bastato che poco prima del suo addio alla Rai, direzione Mediset, Bianca Berlinguer mandasse in onda un servizio più leggero e mondano del solito a Cartabianca, per creare l’hype attorno a La Scogliera. Ristorante incastonato nella bellezza naturale di La Maddalena che è un fortino degli ospiti speciali ed esclusivi.

Vuoi una pizza? Sono 100 euro ed è solo l’inizio

Per chi conosce l’isola di La Maddalena che guarda dal largo della costa settentrionale la Sardegna e la Cosa smeralda sa che La Scogliera è una tappa fra le più richieste dai Vip di tutto il mondo che passano con barche e yacht da queste parti. Particolarmente amato dai calciatori, da quel Lapadula che con le sue giocate ha contribuito a riportare il Cagliari in Serie A fino al Pallone d’oro Karim Benzema e all’allenatore dell’Inter vicecampione d’Europa per club, Simone Inzaghi. Passano di qui manager, finanzieri, attori, celebrità tv e della musica. E tutto è all’altezza di chi vuole stare in alto, molto in alto. Le pizze? Partono dagli 80 euro e si sale fino a oltre 100. Fra i vini più ricercati dalla facoltosa clientela di La Scogliera, il Petrus da 20mila euro la bottiglia e un Massetto toscano da 32mila euro. E’ solo l’inizio.

Sei in mezzo al mare? Veniamo a prenderti noi

L’esclusività viene sottolineata e valorizzata in ogni modo. Andrea Orecchioni, titolare di La Scogliera ha spiegato in tv che se il cliente è in mare con la sua barca e se questa fosse troppo grande e laboriosa da far avvicinare al ristorante in Sardegna, sono i tender di quest’ultimo ad andare a prenderli e portarli sul posto. Con una frase emblmatica: “L’ospite viene qua a pranzo e mangia osservando la sua barca. Quest è la cosa più importante“. Qui un’aragosta arriva a costare 700 euro al chilo, un tagliere con ostriche, crudità di mare e caviale Beluga sta a 1.400 euro. Un’idea del resto del menu (consultabile totalmente sia nel sito che sui social del ristorante)?. Ecco qualche dettaglio: un Carpaccio di ombrina con aceto di riso, lime, Semi di lino e fichi caramellati viene 45 euro, la minestra d’aragosta coi sassi dell’arcipelago di La Maddalena 85 euro. Secondi? Ci vogliono 50 euro per una frittura mista di mare e 180 euro per l’agnello coi crciofi e le patate. Il sushi in varie combinazione arriva a sfiorare i 400 euro e un dessert non costa meno di 20 euro. Godete, voi che potete, e ciao poveri

 





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%