I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Music

“Parafulmini” di Bresh, Ernia e Fibra: fuori ora il video

today6 Giugno 2023 1

Sfondo
share close


È fuori il nuovo video del singolo di Bresh, Ernia e Fabri Fibra, Parafulmini. Immagini bellissime, tratte direttamente dal set su cui si sono mossi in tre artisti, raccontando una storia forte e bella allo stesso tempo. Nel filmato si riconoscono i tre rapper che, impegnati a cantare e recitare davanti alle videocamere, si cimentano in cambi d’abito e di scene, atteggiandosi da veri gangster senza mai prendersi troppo sul serio.

Bresh, Ernia e Fabri Fibra, sempre vestiti distintamente in giacca e cravatta neri, occhiali scuri e camicia bianca, sembrano essere tre figure del malaffare, alle prese con inseguimenti, sparatorie, regolamento di conti e locali. Non senza la presenza di macchine di lusso, i tre si muovono sia assieme, con un altro gruppo di figure “losche” come quelle da loro interpretate, sia da soli. Il video finisce con i tre che, con un vero e proprio stallo alla messicana, si sparano a vicenda, cadendo a terra riversi. Ovviamente le scene finali sono di risate e abbracci, come a sdrammatizzare quelle scene forse un po’ cupe dell’uccisione.

La storia raccontata dalla canzone Parafulmini asseconda questo tipo di immagini: Bresh, Ernia e Fabri Fibra raccontano infatti di un amore andato male, di una donna (“bugiarda”) che pare non avere mai prestato grande attenzione al suo amato per poi farsi risentire con delle scuse banali. Nel ritornello i tre raccontano di come sarebbe stato se quella donna fosse stata più complice: “Oh, sai che sarebbe bellissimo se senza dirlo partissimo e mi mostrassi di te quello che in rete non c’è. E non ti puoi nascondere dietro gli occhiali da sole, tanto le persone sono tutte uguali, da sole. Tutti i tuoi silenzi in una sola frase come parafulmini sopra le case”.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%