I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

mi sarei accontentato di fare lo Stormtrooper

today8 Luglio 2024 2

Sfondo
share close


È rimasto uno dei personaggi più iconici della trilogia prequel il Mace Windu di Samuel L. Jackson, eppure all’inizio l’attore si sarebbe accontentato anche di molto meno, l’importante era apparire in un film di Star Wars.

“Qualcuno mi aveva chiesto se c’era un regista con cui non avevo ancora lavorato nonostante volessi farlo” aveva raccontato Samuel L. Jackson durante un’intervista “e io ho risposto: George Lucas, perché volevo essere nei prossimi Star Wars”. L’attore si riferiva ovviamente alla fine degli anni ’90, quando Lucas stava lavorando alla trilogia prequel.

A quel punto Samuel L. Jackson riceve una telefonata proprio da George Lucas: “Sono andato a casa sua e non aveva ancora terminato la sceneggiatura, allora gli ho detto: fammi fare uno Stormtrooper, voglio solo correre attraverso lo schermo, nessuno deve saperlo per forza”.

Poi passa qualche mese e a Samuel L. Jackson viene detto di andare a Londra perché George Lucas era pronto a cominciare le riprese: “Non avevo nemmeno visto la sceneggiatura” aveva detto Jackson “ma sono salito sull’aereo e sono andato. A quel punto mi hanno mandato alla prova dei costumi e una ragazza entra con alcune tuniche Jedi, al che mi sono chiesto: ma quindi sono uno Jedi? E lei mi dice: sì. Poi è entrato qualcun altro che mi ha fatto vedere il concept del personaggio, dicendomi che sarei stato Mace Windu, e soprattutto che avrei parlato con Yoda”.

Poi il momento migliore: “Alla fine mi hanno fatto vedere otto impugnature delle spade laser, dicendomi di sceglierne una, e io sono praticamente morto per l’emozione”.

E voi la sapevate questa? Intanto ecco perché dovremmo tutti rivalutare Star Wars – La minaccia fantasma, voi comunque diteci la vostra nei commenti!

Vi lasciamo a Natalie Portman che non aveva mai visto Star Wars prima di farne parte.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento


Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%