I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Food

Al Fancy Food lo show è dell’Aceto balsamico di Modena

today26 Giugno 2024 20

Sfondo
share close


di Italpress
  

To view this video please enable JavaScript, and consider upgrading to a web browser that supports HTML5 video

Codice da incorporare:


NEW YORK (ITALPRESS) – E’ un prodotto di “lusso” l’Aceto Balsamico? E soprattutto è capito dagli americani? Leonardo Giacobazzi, vice presidente del Consorzio Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, da uno degli stand più visitati al Fancy Food Show di New York – c’era anche il presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini – in questa intervista a Italpress dichiara che il prodotto “è capito dagli americani quando vengono a Modena a visitare le acetaie” e poi mette in guardia: il prodotto si può “rovinare se viene usato nella cottura dei cibi, non si deve cuocere altrimenti perde l’aroma” ma si deve “usare solo come topping alla fine della preparazione del piatto”.

Alla domanda se l’aceto balsamico sia solo di Modena o si può trovare e produrre anche altrove, Giacobazzi, con un sussulto d’orgoglio, risponde: “Da oltre mille anni lo facciamo a Modena e non esiste altro esempio di paesi che facciano questo prodotto balsamico…”
mgg/gsl (intervista e video di Stefano Vaccara)].

di Italpress
  





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

Invalid license, for more info click here
0%