I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Della Valle, ‘bene l’IA ma insieme all’intelligenza artigianale’

today16 Giugno 2024 7

Sfondo
share close


di Ansa
  

Della Valle, 'bene l'IA ma insieme all'intelligenza artigianale'


(ANSA) – MILANO, 16 GIU – “Ci sarà uno stravolgimento con
l’utilizzo dell’intelligenza artificiale, ma non dobbiamo
trascurare l’intelligenza artigianale, con al centro l’essere
umano”: è la riflessione fatta da Diego Della Valle alla
presentazione della nuova collezione Tod’s per la prossima
estate al Pac di Milano.
“Se lo sviluppo dell’intelligenza artificiale guarda al mondo
– riflette il patron di Tod’s – si può unire a quella
artigianale, pensando allo sviluppo economico e sociale.
L’utilizzo dell’intelligenza artificiale va misurato bene,
mentre quella artigianale la conosciamo da secoli e funziona:
dobbiamo porre attenzione a uno sviluppo che abbia al centro
l’uomo”.

In questo momento storico poi emerge un”ulteriore
consapevolezza da imprenditore: “la convinzione di fare le cose
giuste, perché quando parliamo di made in italy sappiamo che
nessuno lo può fare come noi”. È vero che “c’è crisi nel mondo,
ma – ricorda Della Valle – c’è già stata e passerà come sono
passate le altre, l’importante è che il futuro porti una vita
migliore per tutti”.
Di intelligenza artigianale parla anche la collezione per la
prossima estate, a partire dalla presentazione, quasi una
performance artistica al Pac di Milano, con i maestri artigiani
dell’azienda impegnati a realizzare a mano, dal vivo, scarpe e
accessori. La collezione disegnata da Matteo Tamburini è “un
esercizio sull’essenza del brand, un’idea di riduzione per un
guardaroba contemporaneo che – spiega lo stilista pesarese –
mischia modernità e tradizione senza riferimenti particolari.
Un’essenzialità atemporale dell’approccio soft come la celebre
scarpa gommino”.
Così il nuovo abito destrutturato e’ in lino irlandese, i
giubbini in lino waterproof o in nappe ultra leggere, le maglie
serafino in cotone sono ispirate all’intimo e si alternano ai
twinset di cotone per “un’eleganza – conclude il direttore
creativo di Tods – fresca e rilassata”. (ANSA).
.

di Ansa
  





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%