I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Cyndi Lauper, a 70 anni addio alle tournee

today3 Giugno 2024 2

Sfondo
share close


di Ansa
  

Cyndi Lauper, a 70 anni addio alle tournee


(ANSA) – NEW YORK, 03 GIU – A 70 anni compiuti, oltre 40 dei
quali passati on the road, Cyndi Lauper dice addio alle tournee.
L’iconoclasta cantante americana che ha rivoluzionato il ruolo
delle donne nel rock-n-roll ha annunciato che il suo nuovo tour
Girls Just Wanna Have Fun sarà l’ultimo. L’annuncio è arrivato
alla vigilia del debutto, il 4 giugno su Paramount+, di Let’s
The Canary Sing, il nuovo documentario che vede Cyndi
protagonista.
Siciliana da parte di madre, due volte premio Grammy, la
cantante non ha dato spiegazioni sul suo addio alla vita on the
road, ma è presumibile che ne parlerà durante la promozione del
lungometraggio diretto da Alison Ellwood che ha avuto il suo
primo tappeto rosso l’anno scorso all’ultimo festival di
Tribeca.

Il 4 giugno Cyndi sarà al TCL Chinese Theatre di
Hollywood per la cerimonia dell’impronta delle mani subito prima
di una serata privata in onore del film, mentre il 5 giugno
discuterà del documentario e del tour dell’addio nello show
della notte Jimmy Kimmel Live.
Per i fan di canzoni come Time after Time e She Bop, oltre al
mitico Girls Just Wanna Have Fun, colonna sonora di tante marce
per i diritti delle donne, non resta che consolarsi con il
documentario che racconta la multiforme vita di Cyndi Lauper,
dall’infanzia tra Brooklyn e Queens con un patrigno violento, al
successo planetario negli anni ’80, all’attivismo per tutte le
cause progressiste, in prima battuta quelle dei Lgbtq, contro
l’Aids e contro la fame nel mondo (vedi il concerto del 1985 We
Are the World con Michael Jackson, Lionel Richie, Bob Dylan,
Bruce Springsteen e tanti altri grandi).
L’ultima tournée includerà 23 date il prossimo autunno in
stadi in Nord America tra cui il leggendario Madison Square
Garden di New York il 30 ottobre, la Bridgestone Arena di
Nashville il primo novembre, l’Intuit Dome di Los Angeles il 23
novembre e il Chase Center di San Francisco tre sere dopo.
(ANSA).
.

di Ansa
  





.

Scritto da: redazione

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento


Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%