I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Futuro della mobilità tra investimenti, transizione energetica e sostenibilità

today31 Maggio 2024 13

Sfondo
share close


Nella prestigiosa cornice della Camera dei Deputati è andato in scena, lo scorso martedì 28 maggio, il tavolo tecnico promosso dall’ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori sul tema “Innovazione, mobilità del futuro, trasporto, logistica e green deal europeo”. Obiettivo dell’iniziativa è stato mettere a confronto esperti, accademici, imprese e istituzioni sulle prospettive e opportunità del mondo della future mobility, della transizione energetica e delle smart city.

Ad aprire i lavori, i delegati delll’ANGI rappresentati dal Presidente Gabriele Ferrieri, dal DG Francesco Paolo Russo e dal membro del comitato scientifico Alessandro del Frate. Saluti istituzionali da parte dell’On. Vigna Presidente della Commissione Affari Europei della Camera dei deputati.

A fare il punto sulla visione istituzionale e sullo stato di esecuzione dei progetti ministeriali e cittadini sono intervenuti: Carla Messina, Funzionario Ministero Infrastrutture e Trasporti; Gianpiero Ruggiero, Primo Tecnologo e Mobility Manager CNR; Giulia Monteleone, Direttore Dipartimento Tecnologie Energetiche e Fonti Rinnovabili Enea; William Nonnis, Analista tecnico operativo per la digitalizzazione e innovazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, struttura di Missione PNRR.

Sulla visione del mondo imprese, diversi gli operatori intervenuti per illustrare punti di forza e di debolezza tra investimenti, fonti rinnovabili, sicurezza e future mobility, in particolare: Gabriele Ferrazzano, Head of Development Smart Mobility Enilive; Stefano Sordelli, Future Mobility Director at Volkswagen Group Italia; Rocco Mammoliti, Responsabile Cyber Security Readiness Unindustria, CISO Poste; Domenico De Rosa, Presidente SMET.


In rappresentanza delle associazioni di categorie e degli esperti del mondo accademico, di notevole rilevanza sono stati gli interventi di: Domenico Borello, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale, Sapienza Università di Roma nel settore Sistemi per l’Energia e l’Ambiente; Tommaso Saso, Professore presso l’Università degli Studi G.Marconi e Presidente di Manageritalia Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna e Umbria; Luca Tatarelli, Direttore Report Difesa; Gianmaria Castori, Vicepresidente di Associazione Fermerci con delega ai rotabili e ai manutentori, Commercial Manager Alpha Trains; Federico Fiaschi, Segretario Generale Aicai; Andrea Boraschi, Direttore Ufficio Italiano Transport & Environment.

Siamo lieti dell’importante adesione ricevuta dal nostro tavolo di confronto per porre in evidenza le prospettive del mondo innovazione legato alle smart city e alla smart mobility. Nel corso del confronto sono emersi spunti di grande interesse che, come giovani innovatori, porteremo a conoscenza dei rispettivi organi istituzionali e tecnici al fine di dare il nostro sostegno alla realizzazione della transizione ecologica e digitale. Un grazie particolare per il supporto alle istituzioni parlamentari della Camera e a tutti gli attori che sono stati con noi al tavolo di lavoro”. Così Gabriele Ferrieri Presidente ANGI.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%