I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

ICQ chiude dopo 30 anni, il sistema di messaggistica però potrebbe tornare

today26 Maggio 2024 4

Sfondo
share close


ICQ chiude. Il vecchio sistema di messaggistica terminerà la propria corsa dopo circa 30 anni. L’annuncio è avvenuto tramite il sito ufficiale del servizio, dove la compagnia ha semplicemente affermato che “ICQ smetterà di funziona dal 26 giugno“.

Ora, ICQ suggerisce agli utenti di spostarsi su VK Messenger se si è utenti privati e VK WorkSpace se lo si utilizza a livello lavorativo. Ricordiamo che VK è la compagnia che ha acquistato ICQ da AOL nel 2010.

Si tratta di un finale un po’ amaro e poco celebrativo del valore che ha avuto ICQ nel corso degli anni, visto che fu il primo vero programma che permetteva di mandare messaggi in tempo reale con chiunque nel mondo. Ricordiamo che il sistema arrivava in un periodo dove le email, le chatroom e i forum erano ancora una novità per tanti utenti di internet.

La storia di ICQ in breve e un possibile ritorno

La scritta sul sito di ICQ che termina la fine del servizio
La scritta sul sito di ICQ che termina la fine del servizio

ICQ – acronimo usato per rappresentare la frase “I seek you” (pronunciate le lettere in inglese e capirete perché) ovvero “Ti cerco” – è stato realizzato da una compagnia israeliana nota come Mirabilis. Nel 1998 è poi stato acquistato da AOL per 407 milioni di dollari.

Il sistema assegnava un numero identificativo a un utente che poteva essere usato per cercare una persona e parlare con lei. La chat propone una serie di funzioni che oggi riterremmo scontate, ma che all’epoca furono una novità.

ICQ aveva superato 100 milioni di utenti nel 2001 ma nel corso degli anni ha perso lo scontro con altri sistemi di messaggistica istantanea, sopratutto su smartphone. Nel 2010, VK ha comprato ICQ con lo scopo di riportare in auge l’applicazione, che in Russia era alquanto popolare.

Nel 2014 è arrivata una versione mobile di ICQ che ha aiutato l’app a crescere, ma dopo vari tentativi di evolvere il servizio VK ha abbandonato ICQ. Le app per iOS e Android furono anche rimosse da App Store e Google Play.

In un messaggio di Twitter, ICQ però sembra suggerire che questa non sia veramente la fine, condividendo una gif di Terminator che recita “I’ll be back” (Tornerò).

Quanti di voi hanno usato ICQ?





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%