I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Music

Vasco Rossi: “Madame è la più geniale in circolazione”

today21 Maggio 2024 14

Sfondo
share close


Madame ha un fan d’eccezione: Vasco Rossi. A dirlo è lo stesso rocker di Zocca nel corso di un’intervista a TV Sorrisi e Canzoni in cui racconta la vita americana autunnale di Vasco che in quel periodo vola a Los Angeles in cerca di tranquillità. Tra i tanti artisti che ha incontrato lì ci sono Achille Lauro, Ultimo e, appunto Madame, che definisce: “la più geniale in circolazione”. E i complimenti non sono finiti qui: “E poi è un cuore puro, è vera. Ma ce ne sono tante adesso. Annalisa è un fenomeno, ammetto che l’avevo sottovalutata”. 

Rossi ha anche parlato dei suoi piani discografici, spiegando: “Al momento non sento l’esigenza di scrivere canzoni nuove. Prima dovete finire di ascoltare tutte quelle vecchie”. Quanto al tour in partenza a giugno negli stadi, che vedrà sette concerti a San Siro, ha affermato: “Mi piace occupare lo stadio per 20 giorni, l’avrei fatto per un mese, ne avrei fatti dieci, i biglietti li abbiamo venduti, la gente sarebbe venuta. Ma ci devono suonare altri artisti. Chissà perché…”. 

Vasco ha persino parlato di Sanremo e di un’ipotesi che lo vorrebbe direttore artistico. Voci che ha smentito: “Impossibile, il Festival è a febbraio quando io sono a Los Angeles!”. Arriva poi una stoccata per il collega Baglioni: “Quest’anno mi avevano offerto la direzione artistica e per un attimo ho pensato di fare come Baglioni: accettare il Festival di Sanremo per consacrare me stesso e le mie canzoni. Farle cantare a tutti, ai superospiti ma anche ai concorrenti. Un duetto qua e un duetto là… Sigla iniziale e finale sempre una mia canzone. Per tutte le sei serate televisive. Wow! Poi ho pensato che io non ho bisogno di tanta promozione. Però, un bel conflitto di interessi, non le pare?”.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%