I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Da domani èStoria Film Festival a Gorizia

today19 Maggio 2024 5

Sfondo
share close


di Ansa
  

Da domani èStoria Film Festival a Gorizia


(ANSA) – TRIESTE, 19 MAG – Riccardo Milani, Nicola Riva,
Gloria Vancini e Bianca Stigter sono i protagonisti del IV
èStoria Film Festival, rassegna di film e documentari a tema
storico, che comincia domani a Gorizia fino al 26 maggio. Il
festival si inserisce nel programma della rassegna èStoria.
“Il cinema storico si conferma tra i generi sempre più
apprezzati dal pubblico, come dimostra il successo del film di
Paola Cortellesi C’è ancora domani, il Nastro d’ Argento alle
Grandi Serie assegnato a La Storia di Francesca Archibugi, e i
dibattiti nati intorno a Napoleon di Ridley Scott”, sottolinea
il direttore di èStoria Adriano Ossola.

In rassegna c’è anche un altro film a tema storico del
regista britannico, 1492: Conquest of Paradise, sulle date che
hanno lasciato un segno profondo nella storia. In programma ci
sono film di animazione come The peasants di Dorota Kobiela e
Hugh Welchman e Titina di Kajsa Naess; Il delitto Matteotti di
Florestano Vancini, presentato dalla figlia Gloria, e il western
Los Colonos di Felipe Galvez Haberle.
Tra gli ospiti del Festival, Riccardo Milani presenterà con
Nicola Riva “Nel nostro cielo un rombo di tuono”, la storia di
Gigi Riva; Tomi Mellina Bares e Velania A. Mesay ripercorreranno
le storie dei migranti trattenuti a Lesbo e a Cipro che hanno
raccolto nel documentario Agàpe e il premiato Hugh Welchman. La
regista olandese Bianca Stigter riceverà il premio del Festival
per il documentario Occupied City, diretto dal marito Steve
McQueen, sull’occupazione nazista di Amsterdam. Infine, Mario
Serenellini presenta in anteprima in Italia I 400 Volti,
intervista -confessione che Francois Truffaut rilasciò nel 1971
alla giornalista Aline Desjardins. (ANSA).
.

di Ansa
  





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%