I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

la verità del grande regista

today18 Maggio 2024 17

Sfondo
share close


La turbolenta lavorazione di Megalopolis, nuovo film di Francis Ford Coppola in arrivo questa settimana a Cannes a prossimamente al cinema in Italia con Eagle Pictures, è tornata a far parlare di sé nelle scorse ore.

Secondo un nuovo rapporto di The Guardian, che si unisce così ai tanti rapporti sui precedenti film di Coppola e i loro ‘set maledetti’ (del resto non sarebbe un film di Coppola senza roboanti voci di corridoio provenienti dalla lavorazione), Francis Ford Coppola avrebbe tentato di baciare una comparsa durante le riprese di Megalopolis, nello specifico durante la lavorazione della scena di un baccanale, celebre rito romano propiziatorio (il mondo di Megalopolis è fortemente ispirato alla tradizione della cultura dell’Impero Romano): la motivazione di questo supposto bacio? Spingere la comparsa ad ‘entrare nel mood della scena’, che sarebbe stata a dir poco piccante.

Tuttavia in pochi minuti è arrivata subito la categorica smentita dal coproduttore esecutivo di Megalopolis Darren Demeter: “Non sono mai stato a conoscenza di denunce di molestie o comportamenti scorretti durante il corso del progetto“, ha detto all’Hollywood Reporter. “Conosco e lavoro con Francis e la sua famiglia da oltre 35 anni. In qualità di uno dei primi assistenti alla regia e produttore esecutivo del suo nuovo film epico, Megalopolis, ho contribuito a supervisionare e consigliare la produzione e ho gestito la seconda unità. Francis ha prodotto e diretto con successo un enorme film indipendente, prendendo tutte le difficili decisioni per garantire che venisse consegnato nei tempi e nel budget previsti, pur rimanendo fedele alla sua visione creativa. Ci sono stati due giorni in cui abbiamo girato una scena celebrativa in un club in stile Studio 54 in cui Francis camminava sul set per stabilire lo spirito della scena dando abbracci gentili e baci sulla guancia al cast e alle comparse. Era il suo modo di ispirare e creare l’atmosfera per la scena, che era importante per il film. Non ci sono mai state denunce di molestie o comportamenti scorretti durante il corso del progetto. Questi articoli scandalistici non sono altro che una campagna diffamatoria contro Francis da parte degli studios rivali che non apprezzano la sua figura e il suo modo di concepire l’industria di Hollywood. È la solita cospirazione per distruggerlo.

Insomma, report esagerati? Vedremo come proseguirà la vicenda. Intanto, per altri contenuti, guardate il trailer ufficiale di Megalopolis.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%