I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Music

Laura Pausini buon compleanno – Radio Monte Carlo

today15 Maggio 2024 8

Sfondo
share close


Tanti auguri Laura Pausini! La cantante è nata il 16 maggio 1974 a Solarolo, in provincia di Ravenna.  

Laura Pausini è una delle artiste italiane più celebri a livello internazionale (ha vinto un Grammy Award nel 2006 per “Escucha”, quattro Latin Grammy Award e un Golden Globe e nel 2021 è stata candidata all’Oscar). Laura inizia a cantare fin da bambina, incoraggiata dal padre, pianista di pianobar. Nel 1993 si presenta a Sanremo con il brano “La solitudine”. Sul palco arriva una ragazzina di 18 anni, ma con una voce e una presenza scenica da interprete affermata e una canzone fresca e immediata.

Ai vertici delle classifiche

Laura viene immediatamente proiettata ai vertici delle classifiche italiane di airplay e di vendita. Tra lei e il pubblico nasce un amore a prima vista, basato molto sui meccanismi di identificazione scatenati dai testi di Laura, che parlano di storie di tutti, che accadono tutti i giorni, spesso a sfondo sentimentale. Il suo primo album, “Laura Pausini”, dà così il via a una sorta di “fenomeno”, che si conferma con l’album successivo, “Laura”, anticipato dal brano “Strani amori”. Alla fine del 1994 Laura ottiene un importante riconoscimento, il World Music Award nella categoria Best italian selling artist a cui segue nel ’95 il premio Lo Nuestro , consegnatole a Miami, come rivelazione tra i cantanti di lingua latina presenti sul mercato USA. È l’apertura della porta del mercato latino americano. Nel 1996 Laura riceve a Bruxelles l’ I.F.P.I. Platinum Europe Award, riconoscimento per i risultati di vendita ottenuti in Europa. Affiancando alla musica gli impegni umanitari, Laura nel ’96 inizia a collaborare con l’Unicef. A Natale dello stesso anno canta in Vaticano di fronte al papa Giovanni Paolo II.

Pavarotti and friends

Dopo un periodo di riflessione e di maturazione artistica e personale, nel 1998 realizza l’album “La mia risposta” , dove sono evidenti la maggiore confidenza in sé e sicurezza raggiunte dall’artista, che in questi anni ha potuto avvalersi della collaborazione di alcuni dei nomi più importanti della musica mondiale, come Tim Rice (Elton John), KC Porter (Santana), David Foster (Michael Jackson, Celine Dion), produttori di alcune sue canzoni e inoltre Richard Marx, Tina Arena e Phil Collins , che hanno scritto per lei alcuni dei pezzi migliori dei suoi ultimi album. Nel 1999 Laura si esibisce con Luciano Pavarotti nell’ambito dello spettacolo Pavarotti & Friends e nello stesso anno interpreta “One More Time” per la colonna sonora del film “Message In A Bottle” con Kevin Costner e Paul Newman.

Amiche per l’Abruzzo

Seguono gli album “Tra te e il mare”, il singolo di beneficenza per le vittime dell’11 settembre “Todo para ti”, scritto da Michael Jackson, con la partecipazione di artisti come Celine Dion, Mariah Carey, Gloria Estefan, Beyoncé, Shakira, i cd “Resta in ascolto” , “Io canto”, “Primavera in anticipo”, “Inedito”. Oltre ad aver suonato live in Europa, America e Australia, ad aver duettato con i più grandi artisti italiani e internazionali (da Tiziano Ferro a Michael Bublé, da Biagio Antonacci a Kylie Minogue, da Miguel Bosé a Charles Aznavour, Laura ha anche organizzato allo stadio Meazza di Milano, il 21 giugno del 2009, il grande concerto Amiche per l’Abruzzo, a favore delle popolazioni colpite dal grave sisma del 6 aprile 2009. Con Laura, sul palco, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Giorgia, Elisa.

Il 2011 è l’anno dell’album “Inedito”. Seguono nel 2013 la raccolta “20 -The Greatest Hits” e nel 2015 “Simili”. Nel 2016 Laura ha condotto con Paola Cortellesi il varietà “Laura & Paola”, in onda su RAI 1 per tre serate. Nel 2018 è uscito l’album “Fatti sentire”.

Nel 2020 pubblica l’EP “Io sì (Seen)”, colonna sonora del film “La vita davanti a sé”, interpretato da Sophia Loren. La caznone le fa conquistare un Satellite Award, un Nastro d’argento e un Golden Globe come Miglior canzone originale, oltre alla candidatura ai Premi Oscar e al David di Donatello.  Il 2022 è il momento del singolo “Scatola”, scritto insieme a Madame, colonna sonora del film-documentario “Laura Pausini: Piacere di conoscerti”, diretto da Ivan Cotroneo e Monica Rametta. Sempre nel 2022 Laura ha condotto con Alessandro Cattelan e Mika l’Eurovision Song Contest al Palasport Olimpico di Torino. Nel 2023 esce l’album “Anime parallele”.

(Foto Getty Images)





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%