I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

L’Orchestra di Santa Cecilia in tournée in Germania e a Praga

today11 Maggio 2024 19

Sfondo
share close


di Ansa
  

L'Orchestra di Santa Cecilia in tournée in Germania e a Praga


(ANSA) – ROMA, 11 MAG – Dal 13 al 18 maggio l’orchestra
dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia sarà in tournée in
Germania e a Praga. Sul podio salirà il direttore ospite
principale Jakub Hrůša accanto al quale si esibiranno i pianisti
Daniil Trifonov e Kirill Gerstein. Il tour toccherà Amburgo,
Berlino, Colonia, Monaco di Baviera per concludersi nella
capitale della Repubblica Ceca.
Dopo il grande successo di pubblico e di critica ottenuto
nella recente residenza al Festival di Pasqua di Salisburgo 2024
dal 23 marzo al 1° aprile, l’Orchestra ceciliana farà la prima
tappa alla Elbphilharmonie di Amburgo, considerata una delle più
belle sale da concerto d’Europa.

Seguiranno i concerti del 14
alla Philharmonie di Berlino, il 15 alla Philharmonie di
Colonia, il 16 maggio alla Isarphilharmonie di Monaco di Baviera
e il 18 alla Smetana Hall di Praga. Jakub Hrůša dirigerà la
Cuban Overture e il Concerto in Fa di George Gershwin. Alla
tastiera il solista Daniil Trifonov, classe 1991, da più di un
decennio affascina il pubblico di tutto il mondo e musicisti
entrati nella leggenda come Martha Argerich, che di lui ha
affermato: “Non ho mai sentito nulla di simile: la sua tecnica è
scintillante e il suo tocco riesce a essere dolce e demoniaco
allo stesso tempo”. Trifonov è ospite dell’Orchestra di Santa
Cecilia fin dal 2012 e con l’ensemble romano si è esibito anche
a Pechino, Hong Kong, Shangai, Düsseldorf e Francoforte.
Chiuderanno il programma le Danze sinfoniche di Sergej
Rachmaninoff.
Nell’ultima data del tour, al posto della Cuban Overture
l’orchestra eseguirà Gli affreschi di Piero della Francesca del
compositore ceco Bohuslav Martinů, un brano composto nel 1955
sull’onda delle suggestioni evocate nel compositore dalla
visione del ciclo di affreschi “Storie della vera Croce” dipinti
da Piero della Francesca tra il 1452 e il 1466 e conservati
nella cappella maggiore della basilica di San Francesco ad
Arezzo. Il Concerto in Fa di Gershwin verrà invece affidato al
pianista russo-americano Kirill Gerstein, ospite delle maggiori
orchestre europee e statunitensi e che a Santa Cecilia si è
esibito lo scorso gennaio diretto da Leonidas Kavakos. (ANSA).
.

di Ansa
  





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%