I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

Gli indie vendono di più su Nintendo Switch perché ha un’utenza aperta ai giochi interessanti

today9 Maggio 2024

Sfondo
share close


Nintendo Switch è la console dove i giochi indie vendono di più e il merito è di Nintendo stessa che ha coltivato un’utenza più aperta alle idee interessanti.

Gli indie vendono di più su Nintendo Switch perché ha un'utenza aperta ai giochi interessanti

I giochi indie, al pari di AAA, AA e qualsiasi altra categoria, possono avere successo o meno. Spesso vendono e anche molto, ma esattamente su quali piattaforme vendono di più? Parlando delle console, secondo il co-fondatore di Devolver Digital Nigel Lowrie i giochi indie vendono di più su Nintendo Switch che su altre piattaforme.

Il motivo, a suo dire, è legato al fatto che Nintendo ha coltivato una utenza che è più “aperta a concetti interessati” e a giochi più piccoli. Non si tratterebbe quindi solo di una questione hardware (Nintendo Switch è perfetta per giocare in mobilità ad esempio) ma più di mentalità e cultura videoludica.

Il suo commento viene da una intervista tenuta alla GDC con GamesIndustry.biz. A Lowrie è stato chiesto cosa ne pensa dell’attuale stato dell’industria videoludica e su quanto sta accadendo ultimamente. Chiaramente parliamo dei licenziamenti, delle chiusure di interi team (come i recenti di Xbox o quelli di PlayStation) e del fatto che i giochi più grandi e live service sembrano avere la massima priorità per molti editori.

Il commento di Devolver sul successo degli indie

Cult of the Lamb è uno dei giochi di Devolver Digital di maggior successo
Cult of the Lamb è uno dei giochi di Devolver Digital di maggior successo

Lowrie ha affermato che oggi tutti i giochi sono in competizione più che mai per il tempo dei giocatori, dato che i servizi live assorbono sempre più ore. Ha anche espresso scetticismo sulla possibilità di pubblicare giochi più piccoli su piani di abbonamento come Game Pass, come vi abbiamo segnalato.

Inoltre, secondo Lowrie, i giocatori più disposti ad acquistare giochi indie più piccoli e meno tradizionali sono i possessori di Nintendo Switch.

“Nintendo ha creato un ecosistema, e quindi una base di utenti, che è davvero aperta a concetti e idee di gioco interessanti”, ha dichiarato Lowrie. “Gli utenti di PlayStation e Xbox, da quando faccio questo lavoro… c’è un sacco di gente che ama ancora i giochi indie, non fraintendetemi. Cult of the Lamb ha ottenuto ottimi risultati su quelle piattaforme. Ma credo che la maggior parte di queste persone compri queste piattaforme per mostrare ciò che possono davvero fare”.

Penso che le piattaforme stesse credano molto nei giochi indie“, ha detto Lowrie. “Li spingono davvero. Penso che dall’altra parte, i consumatori, per quanto siano molti… penso ci sia ancora una porzione più piccola di quella che vorremmo, su Xbox e PlayStation, che è aperta a guardare un platform in pixel art e a dire: ‘Ci provo’.”





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%