I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

La musica italiana incanta Parigi con ‘Canzoni & Parole’

today3 Maggio 2024 11

Sfondo
share close


di Ansa
  

La musica italiana incanta Parigi con 'Canzoni & Parole'


(di Paolo Levi)
(ANSA) – PARIGI, 03 MAG – La magia della musica italiana
incanta il maggio di Parigi. Per il terzo anno consecutivo, il
Festival Canzoni & Parole porta la nostra canzone d’autore nella
capitale di Francia, con un denso programma di appuntamenti e
concerti, tra teatri e scuole pubbliche della Ville Lumière. Tra
i punti forti della rassegna primaverile in programma fino al 7
maggio, il cosiddetto ‘Grand Concert’ del 3 e 4 maggio
all’Espace Jemmapes, sulle sponde del Canal Saint-Martin, tra le
zone più belle e vivaci di Parigi, con artisti di ogni regione e
generazione: da Daniele Silvestri a Cristina Donà, passando per
Paolo Ganz, Flo, Giovanni Truppi, Cristiana Verardo, Carlo
Pestelli, Agnese Valle, a dividersi il palco per un weekend in
musica.
Primo Festival della canzone d’autore italiana a Parigi,
Canzoni & Parole è promosso dall’Associazione Musica Italiana,
con la direzione di Rambaldo Degli Azzoni Avogadro, e
dell’Associazione degli Insegnanti di Italiano della Regione
Parigina (APIRP), con il contributo di Olivier Morin e Teresa
Compagna.

Il Festival include un progetto pedagogico, che vede
coinvolti gli otto artisti presenti (quattro cantautori e
quattro cantautrici per questa edizione 2024) insieme a circa
200 studenti francesi e rispettivi prof di italiano, lingua
amatissima dai cugini d’Oltralpe, ma il cui insegnamento è
sempre più a rischio tagli nell’istruzione pubblica francese.
Questa mattina gli artisti in trasferta sulle rive della
Senna hanno partecipato ad un concerto/incontro a porte chiuse,
nel teatro del Lycée Jacques Decour, sulle pendici di
Montmartre, ognuno introdotto da un diverso gruppo di alunni. La
mattinata si è aperta con ‘La Ballata del cantautore’ di
Cristiana Verardo, seguita da ‘Trieste sei tu’ di Paolo Ganz
(con Simone Chivilò). Qualcuno scommettava che Daniele Silvestri
avrebbe intonato ‘Strade di Francia’ e invece ha riproposto un
classico del suo repertorio, ‘Il mio nemico’. Cristina Donà ha
duettato con Saverio Lanza, coinvolgendo i ragazzi francesi
sulle note di ‘Così vicini’ e Giovanni Truppi ha conquistato
tutti con ‘La Felicità’.
A pochi giorni dalla Festa della Liberazione del 25 aprile,
la mattinata si è conclusa con un’interpretazione corale di
‘Bella Ciao’, con tutti gli artisti sul palco, insieme a prof e
studenti, ad intonare il celebre canto della Resistenza ormai
divenuto inno universale di libertà ben oltre i confini
dell’Italia.
Giunto alla sua terza edizione, il Festival Canzoni & Parole
suscita un crescente interesse sia in Francia sia in Italia.
Oltralpe ha inoltre ottenuto il prestigioso Label Paris Europe
2024 del comune di Parigi per l’impegno nello sviluppo delle
relazioni tra l’Italia e la Francia, nel settore culturale,
musicale ed educativo ed è affiliato al programma Erasmus+. Un
evento ‘gemello’, con prof studenti Esabac ed artisti francesi è
inoltre previsto il 25 ottobre al Liceo Altiero Spinelli di
Torino. (ANSA).
.

di Ansa
  





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%