I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Due concerti in attesa del 24esimo Paganini Guitar Festival

today2 Maggio 2024 6

Sfondo
share close


di Ansa
  

Due concerti in attesa del 24esimo Paganini Guitar Festival


(ANSA) – BOLOGNA, 02 MAG – Un duo di chitarre e un duo voce e
chitarra saranno i protagonisti delle anteprime “Di tanti
palpiti” del 24esimo Paganini Guitar Festival che si svolgerà a
Parma dal 23 al 27 maggio prossimi: il Complesso Monumentale
della Pilotta ospiterà, infatti, il 3 maggio il Duo
Aversano-Corona e il 19 il Duo Martini-Dominguez. I due concerti
saranno introdotti dalla musicologa Paola Cirani, direttore
della Biblioteca Palatina, e avranno come filo conduttore il
tema “Paganini e il suo tempo”.

Il primo ensemble è formato da due giovani talenti, Jacopo
Aversano, 22 anni, che ha all’attivo numerosi primi premi in
concorsi internazionali, e Matteo Corona, 25 anni, che invece ha
abbracciato la sua prima chitarra classica a 9 anni e si è
diplomato con lode nel Conservatorio di Musica della sua città,
Sassari.
Il Duo canto e chitarra Martini-Dominguez si è formato nel
2022 e ha debuttato col progetto “Il dovere di ricordare”, con
musica inedita composta nei campi di concentramento. Da allora è
impegnato nella divulgazione della musica per voce e chitarra
dell’Ottocento, potendo contare su uno strumento originale di
Gennaro Fabricatore. Aurora Martini, 25enne di Arezzo, soprano
lirico, si esibisce già regolarmente come solista e in
formazioni da camera in Italia e all’estero. Alessandro
Dominguez, 22enne di Perugia, ha già vinto oltre dieci premi in
concorsi internazionali, tra i quali “Andrès Segovia” di
Pescara, “Giulio Rospigliosi” e Premio speciale “Nicolò
Paganini”. Una preview, dunque, per accendere i riflettori sul
24esimo Paganini Guitar Festival dedicato al leggendario
violinista ma anche amante della chitarra, sepolto a Parma.
(ANSA).
.

di Ansa
  





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%