I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

OnePlus Pad Go, il tablet sotto i 300 euro ma con grandi ambizioni

today1 Maggio 2024 20

Sfondo
share close


OnePlus Pad Go, recente proposta di OnePlus nel mercato dei tablet, si presenta come una variante più accessibile del suo predecessore OnePlus Pad, nonostante mantenga alcune delle qualità che contraddistinguono la linea. Il nuovo modello, attualmente venduto a 299 euro, si pone come un’opzione interessante per chi cerca un dispositivo principalmente per l’uso multimediale piuttosto che per il gaming o altre operazioni più complesse, data la sua configurazione hardware meno performante.

Il design di OnePlus Pad Go mantiene un’estetica raffinata e minimalista, con una scocca in alluminio che conferisce la sensazione di solidità nonostante il prezzo contenuto. Il cambiamento più evidente rispetto al modello precedente è rappresentato dalla presenza di una banda in plastica lucida sul retro, che potrebbe avere una funzione di miglioramento della ricezione, ma che non altera l’equilibrio generale del design. La leggerezza e le dimensioni contenute rendono il tablet maneggevole e adatto all’uso prolungato, anche grazie al suo formato ottimizzato.

Il display IPS da 11.4 pollici di OnePlus Pad Go offre una risoluzione di 2.4K, ma con una luminosità e una resa cromatica leggermente inferiori rispetto al modello precedente. La frequenza di aggiornamento è stata ridotta a 90Hz, sufficiente per la maggior parte delle attività quotidiane e per lo streaming video, ma inferiore ai 144Hz di OnePlus Pad. Nonostante queste limitazioni, il display si comporta bene in varie condizioni di illuminazione e mantiene una buona leggibilità anche con angoli di visione estremi.


Il tablet è dotato di quattro speaker che supportano l’audio Dolby Atmos, offrendo un’esperienza di ascolto immersiva e ben bilanciata. Questo aspetto, insieme ai tre microfoni di buon livello, rende il OnePlus Pad Go un’ottima scelta per le videochiamate e l’uso multimediale, soprattutto considerando la possibilità di inserire una SIM per la connettività LTE. Il dispositivo arriva sul mercato con Android 13 e OxygenOS 13.2, una scelta che potrebbe deludere chi cerca le ultime novità in termini di software, dato che Android 14 era già disponibile da alcuni mesi. Tuttavia, la promessa di aggiornamenti frequenti potrebbe mitigare questa pecca. OxygenOS offre un’interfaccia pulita e adatta all’uso su tablet, con buone possibilità di integrazione con altri dispositivi OnePlus, Oppo o Realme.

Equipaggiato con il chip MediaTek Helio G99, 8GB di RAM e fino a 256GB di storage interno UFS 2.2, OnePlus Pad Go gestisce bene le applicazioni quotidiane e il multitasking. Tuttavia, il suo rendimento nei giochi più esigenti è limitato, suggerendo che non sia la scelta ideale per gli appassionati di gaming. La batteria da 8000mAh garantisce un’ottima durata, con capacità di gestire giornate di uso intensivo senza frequenti ricariche. Le fotocamere da 8MP, sia anteriore che posteriore, offrono prestazioni adeguate per le videochiamate ma non si distinguono particolarmente per qualità nei contesti di fotografia tradizionale, limitate anche dalla mancanza del supporto per video in 4K.


In definitiva, OnePlus Pad Go si distingue nel segmento dei tablet economici per il suo design attraente, buone prestazioni audio e gli ottimi materiali con i quali è realizzato, tutti elementi che rendono il suo valore molto accattivante per la fascia di prezzo alla quale è venduto. Sebbene il processore non sia il più adatto per performance avanzate, il dispositivo è più che adeguato per l’uso multimediale e produttivo. Con un prezzo di listino di 329 euro e l’offerta di lancio a 299, questo Pad Go offre un buon rapporto qualità prezzo, ma deve confrontarsi con concorrenti agguerriti nel suo segmento di mercato, che offrono alternative con specifiche tecniche potenzialmente superiori a prezzi simili o inferiori.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%