I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

“Troppo azzurro”, l’esordio di Barbagallo tra Woody Allen e Di Gregorio

today30 Aprile 2024 17

Sfondo
share close


di Askanews
  

To view this video please enable JavaScript, and consider upgrading to a web browser that supports HTML5 video

Codice da incorporare:


Roma, 29 apr. (askanews) – E’ un esordio felice quello di Filippo Barbagallo, regista, sceneggiatore e interprete di “Troppo azzurro”, nei cinema dal 9 maggio. Il protagonista della sua commedia è un 25enne che vive un’adolescenza prolungata, vive ancora a casa con i suoi e ha lo stesso gruppo di amici dal liceo. In un torrido agosto romano inizia a frequentare prima una ragazza conosciuta per caso e poi la ragazza “irraggiungibile” che ha sempre amato.

Quello di Barbagallo è un racconto ironico, lieve, su disagi, delusioni e confusioni, sulla scia dei registi che per lui sono diventati dei riferimenti.”Io ho una grande passione – spiega il regista – sicuramente per Woody Allen, in Italia tutta la scuola di comici registi, come Troisi, Verdone. Mi piacciono molto e poi in generale sono un appassionato di cinema”. “Troppo azzurro” ha il garbo delle commedie di Gianni Di Gregorio, che ha curato infatti la supervisione artistica del film.”Oltre ad essere uno dei miei preferiti è un amico, ed è stato un angelo custode proprio, a difesa di questo progetto e anche della mia salute mentale”.Un altro “padrino” di “Troppo azzurro” è Valerio Mastandrea, di cui Barbagallo era stato assistente alla regia per il film “Ride”. “Ho comunque imparato da Valerio e da Gianni il divertimento di questo lavoro, quanto può essere divertente”, ha detto Barbagallo.

di Askanews
  





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%