I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

DJI svela il drone FPV Avata 2 con Goggles 3 e RC Motion 3

today11 Aprile 2024 5

Sfondo
share close


Dopo il notevole aumento di fughe di notizie e le tante immagini trapelate nelle scorse settimane, DJI ha infine presentato l’inedito drone FPV Avata 2 assieme .ai nuovi DJI Goggles 3 e al controller DJI RC Motion 3. Il drone, evoluzione del precedente e fortunato primo modello, offre un’esperienza di volo FPV completamente immersiva, arricchita da tante nuove caratteristiche, comprese le abilità di eseguire acrobazie con semplicità.

Cominciamo dalle caratteristiche della fotocamera, ora migliorata grazie al sensore di immagine più grande rispetto al precedente: troviamo una cam da 12 MP supergrandangolare con CMOS da 1/1,3” con obiettivo ultra grandangolare e angolo di visualizzazione fino a 155°. Grazie a essa è possibile realizzare scatti di ottima fattura e video HDR fino a 4K/60fps, oltre a filmati in slow motion a 2.7K/120fps.

Arriva la tanto attesa modalità colore D-Log M a 10 bit, assente nella prima versione, che offre molte più possibilità in post-produzione e nel color grading, per la felicità dei professionisti che vogliono qualcosa in più dal semplice uso hobbystico. Per quanto riguarda lo spazio storage, Avata 2 è dotato di una memoria interna da 46 GB ed è in grado di archiviare circa 90 minuti di video a 1080p/60fps.

La stabilità delle riprese è assicurata anche durante le manovre aeree più complesse grazie all’algoritmo proprietario e a due tecnologie di stabilizzazione di punta. DJI RockSteady riduce le vibrazioni della fotocamera persino nei voli ad alta velocità o in condizioni di vento forte, mentre DJI HorizonSteady blocca le riprese su un orizzonte livellato anche in caso di virate brusche o forti oscillazioni.

Inoltre, quando l’impostazione EIS non è attiva, Avata 2 supporta Gyroflow per stabilizzare ulteriormente le riprese in post-produzione. Troviamo anche un nuovo paraeliche integrato più leggero e che consente voli agili anche in spazi ristretti. Inoltre, nel caso in cui il drone atterri capovolto, è possibile raddrizzarlo automaticamente grazie alla modalità Tartaruga.

Avata 2 offre la funzione Return to Home (RTH) sia manuale, con un pulsante specifico su RC3, sia avviata automaticamente quando la batteria del drone è scarica o in caso di perdita di segnale. I nuovi sensori fisheye binoculari consentono di effettuare voli a bassa quota o al chiuso, migliorando la stabilità e la sicurezza del volo.

Per quanto riguarda l’autonomia di volo massima, Avata 2 arriva fino a un massimo di 23 minuti ‌e supporta la ricarica rapida PD.‌ Inoltre, la nuova Stazione di ricarica a due vie 1 ‌è dotata di una funzione di accumulo dell’energia che consente il trasferimento dell’energia rimanente da più batterie a quella con il livello di carica più alto.

La nuova trasmissione video O4 offre una distanza massima di 13 km (nei paesi ove ciò è concesso), una latenza di soli 24 ms, una qualità delle immagini ad alta definizione di 1080p/100fps e un bit-rate massimo di 60 Mbps.

DJI Avata 2 è stato progettato per funzionare perfettamente con i nuovi DJI Goggles 3 e il controller RC Motion 3. Il nuovo visore è dotato di diottrie regolabili, due schermi micro OLED che supportano il display a 10 bit con una frequenza di aggiornamento fino a 100 Hz e una trasmissione a bassa latenza. Le fotocamere binoculari, che mostrano l’ambiente circostante, possono essere sovrapposte al feed live del drone, rendendo l’esperienza maggiormente immersiva e sicura.

Il feed live di DJI Goggles 3 può essere visualizzato sull’app DJI Fly e trasmesso a un altro dispositivo fino a 5 metri di distanza. Inoltre, è possibile utilizzare un cavo per condividerlo su un display o su un altro visore Goggles 3 tramite la modalità “Audience”. Un’altra buona notizia è che I nuovi DJI Goggles 3 e RC Motion 3 sono disponibili anche per Air 3 e Mini 4 Pro.


Si diceva inizialmente della nuova capacità di eseguire acrobazie, resa possibile con l’uso combinato di DJI RC Motion 3. Con un semplice movimento del joystick è possibile effettuare riprese spettacolari in fase di volo, picchiata o rollio.

  • 360 con u‌‌n solo movimento: aggiungi nuovi colpi di scena alle riprese con flip di 360 gradi in avanti e all’indietro
  • Rollio con u‌‌n solo movimento: crea riprese sorprendenti con un rollio di 360 gradi a destra e a sinistra.
  • Drift a 180° con u‌‌n solo movimento: realizza effetti visivi di grande impatto con drift laterali a 180° ad alta velocità.

PREZZI E DISPONIBILIT

DJI Avata 2 è disponibile in diverse combinazioni e accessori aggiuntivi. DJI Avata 2 Fly More Combo (Batteria singola) Include il drone DJI Avata 2, Goggles 3, RC Motion 3 e costa 999 euro.

C’è poi la versione DJI Avata 2 Fly More Combo a 3 batterie al costo di 1.199 euro, che rispetto alla precedente include inoltre una stazione di ricarica a due vie, due batterie e una borsa a tracolla, offrendo una configurazione più completa.


Se acquistiamo il nuovo DJI FPV Remote Controller 3, oltre alle modalità Normale e Sport potremo utilizzare anche la modalità Manuale, più adatta ai piloti più esperti per esercitarsi e padroneggiare abilità più sofisticate.‌‌ Lo troviamo sullo store ufficiale a 149 euro. Infine, è possibile acquistare un set di filtri ND 8/16/32 a 69 euro. DJI Avata 2 e tutti gli accessori opzionali sono disponibili all’acquisto sin da subito.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%