I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Music

Me contro Te, matrimonio alle porte: “La data è vicina”

today8 Aprile 2024 21

Sfondo
share close


I Me contro Te hanno tagliato il traguardo dei dieci anni di carriera. Una carriera che li ha riempiti di soddisfazioni, tanto che dai primi video su YouTube sono arrivati a girare il loro sesto film e sono in giro per il loro tour di spettacoli live. Ma oltre al lavoro c’è anche altro perché Sofia Scalia e Luigi Calagna, ovvero Sofì e Luì, sono una coppia nella vita e stanno organizzando un passo molto importante: il loro matrimonio

La proposta, in realtà, è arrivata due anni fa, ma le tante scadenze lavorative li hanno sempre costretti a rimandare. Ora però dopo 12 anni insieme vogliono ufficializzare il loro amore. Nel corso di un’intervista al Corriere della Sera hanno raccontato: “Stiamo iniziando a metterci la testa. Non sapevamo che dopo la proposta la gente si aspetta che uno si sposi a breve, pensavamo di avere più tempo. Ormai la data è vicina, avremmo voluto farlo prima mi si sono accavallati troppi progetti e noi vogliamo condividere il nostro matrimonio per bene, con i fan”.

Il loro, giurano, è vero amore e non c’è niente di “lavorativo” che li unisce ad ogni costo: “Non sentiamo nessuna pressione. Condividere l’avventura dei Me contro te ha rafforzato il nostro legame. Tra noi c’è vero amore e finché ci sarà staremo assieme, ma non lo faremo certo in virtù del progetto”. I due stavano insieme da poco quando è arrivato il successo all’improvviso e certamente inaspettato. “Questi dieci anni hanno cambiato tutto. Siamo super felici, mai ci saremmo immaginati nemmeno la metà di tutto questo quando abbiamo iniziato, è veramente stranissimo”.

Il loro pubblico è composto prevalentemente da bambini e in questi anni si sono cimentati un po’ in tutto: social, cinema, musica, spettacoli live. Il paragone con un’altra grande figura di riferimento per i più piccoli è d’obbligo: “Siamo un po’ le Cristina D’Avena di oggi per l’effetto che lei ancora fa ai nostri genitori: magari noi saremo questo per gli adulti di domani. Ci rivediamo poi in chi, in passato, non si limitava nello spettacolo, cantando, recitando, come Celentano. Ci ritroviamo in quel genere di artisti completi”.

Tra tutto ciò che hanno fatto prediligono il cinema: “Lì ci sentiamo a nostro agio, siamo abituati a stare davanti alle telecamere dopo più di 4.000 video. Il primo giugno uscirà nelle sale ‘Operazione spie’, sesto film della nostra serie. Ma amiamo anche gli show dal vivo, che ci fanno incontrare il pubblico: è la cosa che ci emoziona di più”. 

Quanto ai traguardi raggiunti, hanno detto: “Per noi niente è stato facile: siamo partiti da zero, da un paesino in Sicilia dove neanche si sapeva cosa fosse YouTube. Abbiamo costruito con determinazione e sacrifici ciò che abbiamo oggi, ed essendo stati tra i primi, molte cose le abbiamo scoperte sulla nostra pelle: l’insidia è dietro l’angolo”.

 





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%