I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

Dragon’s Dogma 2: update disponibile su PC e PS5 per salvataggi e grafica, poi su Xbox

today29 Marzo 2024 7

Sfondo
share close


Capcom ha pubblicato l’atteso aggiornamento per Dragon’s Dogma 2, teso soprattutto a risolvere elementi riguardanti salvataggi e grafica, disponibile in queste ore su PC e PS5 con la versione Xbox che arriverà nei prossimi giorni.

Non sembra essere un update particolarmente esteso ma è importante per gli utenti, soprattutto perché introduce una caratteristica la cui assenza aveva fatto alquanto discutere, ovvero la possibilità di poter avviare una nuova partita anche in presenza di un salvataggio già effettuato.

In precedenza, infatti, Dragon’s Dogma consentiva un singolo slot di salvataggio e, una volta utilizzato, era impossibile avviare una nuova partita se non cancellando in qualche modo i dati dell’utente dal sistema, mentre con la patch l’opzione per una nuova partita sarà ripristinata.

Le note della patch

Dragon's Dogma 2, un'immagine del gioco
Dragon’s Dogma 2, un’immagine del gioco

Per quanto riguarda la versione PC, l’aggiornamento oltre a introdurre l’opzione per una nuova partita aggiusta anche alcuni elementi tecnici, in particolare migliorando la qualità della grafica quando si usa il DLSS Super Resolution di NVIDIA, oltre a correggere dei problemi legati ad alcune specifiche impostazioni dei monitor.

Su PS5, l’update modifica la quantità di oggetti “Art of Metamorphosis” disponibili presso le gilde a 99. Inoltre rende la quest che consente ai giocatori di acquisire una propria dimora più vicina all’inizio immediato del gioco.

Questo è un cambiamento importante, perché come avranno scoperto tutti i giocatori di Dragon’s Dogma 2, per poter salvare in maniera stabile il gioco è necessario farlo proprio in tale posizione, dunque con l’update la possibilità dovrebbe essere disponibile da prima.

Su PS5 viene inoltre inserita l’opzione per disabilitare il motion blur e il Ray Tracing, oltre a quella di inserire il cap al frame-rate a 30 fps, oltre a varie correzioni di bug.

La versione Xbox dell’aggiornamento verrà pubblicata “nei prossimi giorni”, ancora senza una data precisa al riguardo. Per conoscere meglio il gioco, vi rimandiamo alla nostra recensione di Dragon’s Dogma 2.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%