I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Arriva in Italia il marchio make up di Lady Gaga, vegan e clean

today26 Marzo 2024 27

Sfondo
share close



Non solo cantante pluripremiata da milioni di dischi venduti, compositrice, attrice da Oscar, attivista e filantropa. Lady Gaga ‘re Mida’ non ne sbaglia una. Lei, che ha fatto del beauty look uno dei suoi punti di forza, ha creato, nel 2019, il suo brand di cosmetici vegan e cruelty free ‘Haus Laboratories’: ed è stato subito un successo oltreoceano di vendite e non solo. I video e tutorial sono subito diventati virali sui social (solo il fondotinta Triclone Skintech Foundation ha avuto su TikTok oltre 9,7 miliardi di visualizzazioni). Ora il brand creato dall’artita italo-statunitense arriva – da oggi, 26 marzo – in Italia e in 12 paesi europei, in esclusiva da Sephora.

Haus Labs by Lady Gaga è un brand vegano e ‘clean’. E Lady Gaga – in un’intervista esclusiva per Vanity Fair – fa capire subito di aver trascorso parecchie ore in laboratorio perché parla con scioltezza di peptidi e formulazioni. “Quando ho iniziato a lavorare nell’industria cosmetica con l’idea di fondare un brand tutto mio – spiega – ho notato che c’era una vera e propria incapacità di innovare, soprattutto quando si trattava di colore nel make-up. È stato, ed è tutt’oggi, estremamente difficile creare formule che abbiano una spinta artistica in prodotti che siano ‘clean’ e non tossici per la pelle”, aggiunge. E sottolinea: “l’obiettivo sono formule che abbiano veri benefici per la pelle, vera efficacia. Per esempio, per il nostro fondotinta, abbiamo lavorato in laboratorio per fermentare l’arnica e renderla più potente dell’arnica normale dell’860%. Grazie a questo abbiamo un fondotinta che si può indossare per tutto il tempo che si vuole e che migliora visibilmente i problemi di arrossamento della pelle”.

La popstar poi confessa a Vanity Fair: “Quando ho iniziato a truccarmi – , indossavo tutto ciò su cui riuscivo a mettere le mani, tutto ciò che potevo prendere dal cassetto di mia madre e quello che potevo permettermi. Mi sono innamorata presto del fondotinta. Se non potevo avere altro, volevo il fondotinta. È stato il mio primo amore, forse perché fornisce istantaneamente una seconda pelle e può esaltare la tua bellezza naturale. Ma ho sempre visto il trucco come una forma di espressione di sé e quando avevo circa 17 anni ho iniziato a sperimentare”. E ancora: “ero davvero entusiasta di esprimere chi ero anche con il make-up. Era un modo per creare una nuova me, per capire la mia identità. Era un modo per sentirmi sicura di me come non avevo mai provato prima. Crescendo ho lottato con molte insicurezze e il trucco mi ha aiutato a sentirmi davvero potente. Credo – sostiene Lady Germanotta – che il trucco sia il modo in cui ci prendiamo cura di noi stesse”.

Tanti i prodotti della linea che troveranno spazio negli store Sephora. Per citarne alcuni: dall’ormai famoso fondotinta Triclone Skintech Foundation, alla penna per le labbra Monster Lip Crayon, a base di olio di mango, ceramidi e acido ialuronico, allle 12 tonalità (opache, coprenti e lucide) dell’Hy-Power Pigment Paints da usare su occhi, labbra, guance e corpo a base di squalano e acido ialuronico di origine vegetale.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%