I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

PlatiGemini 1200 Watt – Il nuovo alimentatore Enermax

today21 Marzo 2024 9

Sfondo
share close


Compatibile con gli standard PCIe 5.1 e Intel ATX 3.1, il PlatiGemini può gestire picchi di potenza fino al 235%

Enermax ha annunciato il lancio dell’alimentatore PlatiGemini 1200 Watt, stabilendo un nuovo standard come l’unico alimentatore 80 Plus Platinum che supporta gli standard Intel ATX 3.1 e ATX12VO. Questo alimentatore, progettato per gli integratori di sistemi e i professionisti che lavorano su progetti mission-critical, elimina le linee da 3,3 V e 5 V, riducendo le perdite dovute alla conversione dell’energia e allineando le workstation agli standard ambientali più severi.

Il PlatiGemini è il primo alimentatore al mondo a doppio standard, supportando sia le schede madri mainstream a 24 pin che le schede madri a risparmio energetico 12VO a 10 pin, offrendo versatilità per i requisiti tecnologici attuali e futuri. Eliminando la necessità di conversione ad altri livelli di tensione, l’alimentatore migliora l’efficienza energetica complessiva.

Enermax: alimentatori PlatiGemini standard Intel ATX 3.1/ATX12VO

Compatibile con gli standard PCIe 5.1 e Intel ATX 3.1, il PlatiGemini può gestire picchi di potenza fino al 235% ed è dotato di un cavo nativo da 600 Watt 12V-12×6 che fornisce energia sufficiente per schede grafiche di fascia alta e attività impegnative. Incorporando condensatori giapponesi al 100% di livello industriale, offre un’efficienza energetica fino al 94% con carichi tipici e mantiene un’efficienza del 74% con un carico del 2%.

La tecnologia semi-fanless integrata permette alla ventola di rimanere ferma fino al raggiungimento del 60% del carico di lavoro o della sovratemperatura, migliorando l’acustica complessiva del sistema a carichi di lavoro bassi e medi. Inoltre la tecnologia di autopulizia D.F.R. (Dust-free Rotation) espelle la polvere attraverso l’inversione istantanea della rotazione della ventola all’accensione del sistema, garantendo un funzionamento più pulito e duraturo.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%