I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Cortinametraggio, vince Tilipirche di Francesco Piras

today17 Marzo 2024 17

Sfondo
share close


di Ansa
  

Cortinametraggio, vince Tilipirche di Francesco Piras


(ANSA) – ROMA, 16 MAR – Cala il sipario sulla diciannovesima
edizione di Cortinametraggio, il festival di riferimento per i
corti, presieduto dalla fondatrice Maddalena Mayneri e diretto
da Niccolò Gentili, che in questi giorni ha animato Cortina
d’Ampezzo.
A vincere il concorso, aggiudicandosi il Premio Cortinametraggio
con Enel – Premio Miglior Corto Assoluto è Tilipirche di
Francesco Piras, che riceve anche il Premio Young Frecciarossa.
Il corto, interpretato da Giuseppe Ungari e Antonio Chessa,
racconta di una violenta invasione di cavallette in un paesino
della Sardegna.

Tanti però i premi assegnati. Il Premio Miglior Regia va a Dive
di Aldo Iuliano, una storia di amicizia profonda, d’amore e
coraggio.
E ancora il Premio Speciale Titanus e il Premio Speciale Comune
di Belluno per l’emozionante film di Francesco Sossai Il
compleanno di Enrico; il Premio Rai Cinema Channel per l’acuta e
originale satira sociale di Angela Norelli We Should All Be
Futurist.
Il Premio Miglior Sceneggiatura Andromeda Film alla storia di
emancipazione femminile di Vera Munzi e Caterina Savadori
Ánemos, mentre a fare incetta la commedia dalle tinte noir Un
lavoretto facile facile di Giovanni Boscolo, che si è
aggiudicato il Premio Miglior Commedia Aermec, il Premio della
Stampa Visottica, il Premio Speciale Greenboo e il Premio
Speciale Driade.
I riconoscimenti proseguono con il Premio del Pubblico – The
Film Club e il Premio San Benedetto Artigiani dello Spettacolo
alla commedia romantica sull’intelligenza artificiale L’acquario
di Gianluca Zonta.
Tre riconoscimenti anche a De l’amour perdu di Lorenzo
Quagliozzi, intimo e coinvolgente ritratto umano sullo sfondo
della Francia occupata dai nazisti, che si è portato a casa il
Premio Anec e Fice, il Weshort Award – Best Short Film
Cortinametraggio e il Premio Pianegonda per la Miglior Attrice,
assegnato alla talentuosa Catherine Bertoni. (ANSA).
.

di Ansa
  





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%