I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

quali sono i fumetti che hanno ispirato James Gunn e cosa ci dicono sul film DCU

today7 Marzo 2024 16

Sfondo
share close



In queste ore James Gunn ha svelato i fumetti che hanno ispirato Superman, il suo prossimo lungometraggio da regista e primo capitolo cinematografico della saga DCU dei DC Studios, ma quali esattamente sono questi fumetti e cosa ci dicono sul film?

Ecco un riepilogo completo di tutti i fumetti che hanno ispirato Superman di James Gunn, o almeno quelli svelati dal regista:

  • Prima foto: Questa è la prima copertina posteriore nella storia dei fumetti di Joe Shuster, da Superman #1 di Joe Siegel e Schuster nel 1939. L’immagine di Superman che rompe le catene è stata ispirata dai classici uomini forzuti dei circhi, così come il suo mantello e i pantaloncini sopra i collant. Divenne, e rimane, un marchio registrato della DC Comics e della Warner Bros.
  • Secondo foto: Da All-Star Superman #10 di Grant Morrison e Frank Quitely del 2008. Superman previene il suicidio di una ragazzina che vuole buttarsi da un palazzo, non prendendola al volo in un classico gesto da supereroe ma parlando con lei dopo aver ‘ascoltato’ i suoi problemi nel corso di tutta la giornata utilizzando il suo super-udito mentre era impegnato in altre avventure.
  • Terza foto: Una sequenza di produzione dell’episodio ‘Lo scienziato pazzo’ della serie di cartoni animati originale di Superman dei Max Fleischer’s Studios nel 1941. In questa scena, Superman affronta il raggio mortale dello scienziato pazzo mentre si dirige verso Metropolis e l’edificio del Daily Planet. L’alto valore di produzione di questi cortometraggi non ha avuto eguali per diversi anni, e alla serie si attribuisce gran parte del successo che il personaggio ottenne in America.
  • Quarta foto: da ‘Whatever Happened To The Man Of Tomorrow’ del 1986, scritto da Alan Moore e disegnato da Curt Swan e George Perez. La storia segnò la fine del Superman pre-Crisi e consolidò la sua intera storia editoriale fino ad allora in un’unica storia conclusiva. In questa scena il protagonista scopre che sta per morire, in compagnia del famoso cane Krypto.
  • Quinta foto: da ‘Superman for All Seasons’ #1 di Jeph Loeb e Tim Sale del 1998. Una rivisitazione suggestiva e romantica delle storie di Superman, e questa scena vede Clark Kent e Pa Kent guardare un tramonto del Kansas dalla loro fattoria mentre il ragazzo si prepara a lasciare casa per Metropolis per unirsi al Daily Planet.
  • Sesta foto: Kingdom Come di Mark Waid e Alex Ross del 1996, ambientato in un futuro dell’Universo DC nel quale Superman e la Justice League hanno abbandonato i loro ruoli di supereroi dopo l’ascesa di un nuovo supereroe di nome Magog, che non si fa scrupoli nell’uccidere.
  • Settima foto: La copertina posteriore di The Giant Superman Annual # 6 del 1962, un riassunto dell’era della Silver Age.
  • Ottava foto: La copertina di Michael Choi di Action Comics #4 del 2012, la serie New 52 di Grant Morrison e Rags Morales, che riportava Superman alle origini con maglietta e pantaloni, intesa a rivisitare le origini anti-corporative e socialiste della serie negli anni trenta.
  • Nona foto: Un’immagine di Superman: The Animated Series di Alan Burnett, Bruce Timm e Paul Dini, andato in onda dal 1996 al 2000 come spin-off di Batman: The Animated Series.
  • Decima foto: da ‘Action Comics’ #1035 del 2021 di Phillip K Johnson e Daniel Sampere, una bellissima immagina di un bacio appassionato tra Superman e Lois Lane. L’artista Sampere ha risposto a James Gunn: “Sono onorato di avere una delle mie pagine in questa fantastica galleria. Grazie“.

Per altri contenuti guardate le prime foto dal set della Fortezza della Solitudine di Superman, commentate da James Gunn durante una nuova intervista promozionale.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%