I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Francesca Michielin: “Non ho più un rene, ma ora ci rido su”. Ecco cosa le è successo

today2 Febbraio 2024 9

Sfondo
share close


“Vabbè succede…è la vita”. Non esattamente succede a tutti, a 28 anni, di subire un intervento per l’asportazione di un rene, tornare subito a lavorare e prenderla con filosofia e ironia. Non stiamo certamente affermando che lei è più brava di chi invece si deprime e non ha la forza immediata di reagire. Però sicuramente la reazione di Francesca Michielin può essere d’ispirazione. “I dolori si sono intensificati e sono diventati insostenibili” l’aveva raccontato in un lungo post su Instagram, l’anno scorso. Questa estate poi ha dovuto interrompere il tour ma di nuovo senza dare spiegazioni: “Ho cercato di conviverci, continuando a fare la mia vita, nonostante la presenza costante del dolore, ma l’ho fatto perché amo il mio lavoro e amo condividerlo con voi, e mi sono così scoperta molto più forte di quanto pensassi”.

Domande pesanti e risposte difficili

Nello studio di Stasera C’è Cattelan capiamo finalmente cosa è successo nei mesi scorsi. La cantante ha chiacchierato con Alessandro Cattelan che l’ha incalzata: “Hai raccontato dell’operazione senza specificare, c’era un po’ di apprensione fra i fan. Mi sembra che tu stia bene, che cosa è successo?”, ha chiesto il conduttore e Michielin ha finalmente spiegato: “È una cosa un po’ pesante, i miei amici mi hanno detto ‘dopo aver scritto il cuore è un organo, il tuo prossimo disco si chiamerà il rene è un organo'”. “Perché, hai avuto un problema al rene?”, ha chiesto Cattelan.

L’ironia per affrontare il dolore

“Sì, da oggi in poi dirò ‘un colpo di rene’ anziché ‘un colpo di reni'”, ha spiegato. Poi Cattelan le ha chiesto: “Ne hai uno solo?”. “Si, si può vivere anche senza. Io ci rido su questa cosa, quando mi dicono frasi come ‘cosa un rene’, rispondo ‘no, altrimenti rimango al verde’. Faccio diverse gag”, ha concluso la cantautrice. Era la prima volta che Francesca Michielin parlava del suo problema di salute e lo ha fatto con una leggerezza e un pudore disarmanti: una lezione di vita che forse non ci si aspetta da una ventottenne.

La cantante non è scesa nei dettagli

“Nell’ultimo anno ho capito che non sempre possiamo avere il controllo su tutto, anzi: ho capito, o meglio, ho accettato che spesso la vita ci chiede di lasciare andare, anche quando le domande sono più delle risposte, ma ancora di più, ho compreso che dobbiamo dare dignità e abbracciare i nostri corpi anche e soprattutto nei momenti di “imperfezione”, di profonda insicurezza e vulnerabilità, anche e soprattutto quando non ci possono sostenere come vorremmo”, aveva scritto Francesca Michielin su Instagram, rivelando di avere un problema fisico da un anno. Anche se è stata costretta ad annullare il tour estivo, in autunno era già alla conduzione di XFactor. Nessun annuncio dettagliato, riservatezza e sorriso e quella precisazione: “C’è chi sta peggio di me, non mi lamento sono fortunata”. Ai tempi dei social in cui tutti e tutte raccontano qualsiasi cosa, dalle gioie alle tragedie permetteteci almeno dello stupore. Quel sorriso è l’immagine del coraggio. Ti auguriamo il meglio Francesca. 

 

 





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%